4shared
7.4 C
Napoli
mercoledì, 19 Gennaio 2022

4 settembre: giornata del benessere sessuale

La giornata del 4 settembre serve a mettere in luce gli aspetti del piacere sessuale, della salute sessuale e del diritto sessuale.

Da non perdere

Il 4 settembre è la giornata internazionale dedicata al benessere sessuale.

Tale giornata è stata istituita nel 2010 dalla World Association for Sexual Heath per diffondere maggiore consapevolezza sul tema sessuale

Infatti, questa giornata serve a diffondere una visione positiva del benessere sessuale, a diffondere più rispetto verso il sesso e la relazione fisica.

Inoltre, la giornata internazionale del 4 settembre è importante perchè fornisce anche molte informazioni sulla tematica come la possibilità di contrarre malattie sessualmente trasmissibili oppure le cure sanitarie relative all’apparato riproduttivo.

Pertanto, la giornata del 4 settembre serve a mettere in luce gli aspetti del piacere sessuale, della salute sessuale e del diritto sessuale.

Nel 2020, in occasione di questa giornata, la Fiss, ovvero la Federazione italiana  di sessuologia scientifica ha pubblicato i risultati di un’indagine on line sui comportamenti sessuali e le tendenze in relazione alla pandemia Covid 19.

Da tale indagine è emerso che le persone hanno reagito in modo diverso al sesso in tempi di pandemia:

  • alcune persone hanno evitato baci e rapporti sessuali,
  • altri hanno praticato sesso senza protezione.

In occasione della giornata internazionale del 4 settembre, cerchiamo di capire che cosa si intende per benessere sessuale.

A tal proposito, si evidenzia che la salute sessuale è uno stato di benessere fisico, mentale e sociale in relazione all’atto sessuale.

Essa richiede un approccio rispettoso e la pratica del sesso sicuro.

Inoltre, si sottolinea che il benessere sessuale non interessa solo la sfera fisica ma anche quella psicologica.

Pertanto, si ricorda che ci sono molti benefici per quanto concerne la sfera psicologica.

Quindi, come si raggiunge questo benessere sessuale?

L’Oms sostiene che uomini e donne possono raggiungere il benessere sessuale solo se sono in possesso di informazioni attendibili sulla tematica del sesso e della sessualità.

Bisogna quindi conoscere i rischi che ci sarebbero in caso di sesso non protetto e  essere a conoscenza delle cure sanitarie a loro disposizione.

Solo così si otterrà lo stato di benessere sessuale.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli