33.2 C
Napoli
sabato, 2 Luglio 2022

Il Napoli di Spalletti vola alto, supera il Bayern Monaco

Una grande vittoria per il Napoli di Spalletti, una performance che esprime pienamente il potenziale della squadra partenopea

Da non perdere

Il Napoli di Spalletti chiude l’incontro con il Bayern Monaco con una vittoria clamorosa. L’impegno di Negelsmann serve a poco, il team azzurro prevale grazie all’ottima organizzazione dell’allenatore. Saltano all’occhio diverse assenze in entrambe le formazioni, le più rilevanti riguardano proprio la panchina partenopea, che compensa con bravura e maestria.

Questa partita, disputata nel pieno dell’estate, vede il Napoli trionfare 3-0 contro la squadra tedesca. Si distingue Osimhen con una doppietta che contribuisce a rafforzare la motivazione e l’impegno dei giocatori azzurri; questi ultimi si avviano verso il campionato con una percezione di sé, e delle proprie possibilità, molto alta.

Il mister Spalletti, nonostante le assenze, conferma il 4-2-3-1. In campo troviamo Lobotka ed Elmas, che si mostra in forma e scattante. Ottima prova per Malcuit che ha la meglio contro Choupo-Moting.

Anche a sinistra le cose vanno bene con Mario Rui che si confronta con Sané. L’attacco tedesco ha come figura trainante Lewandowski, contenuto da Manolas e Koulibaly. Osimhen trova la collaborazione di Politano, Zielinski e Zedadka.

Il Napoli porta avanti il suo gioco in maniera coerente ed equilibrata e, nel corso della partita, riesce a creare più occasioni. A metà tempo Osimhen non riesce a sfruttare l’occasione quando Upamecano sbaglia un passaggio.

Un cross di Pavard crea un’ottima occasione per i tedeschi: Musiala cerca l’attacco ma Contini riesce a bloccarlo. Il Napoli dà vita a tre azioni memorabili: Un cross di Malcuit che Elmas gira a rete. Altro cross di Politano, con i centrali e Zedadka che devia alto.

E poi l’azione più importante con Mario Rui che compie un cross sulla testa di Osimhen. Infine, un’azione di Gnabry fa rischiare i partenopei, ma Manolas, Contini e il palo esterno evitano il gol.

Le dichiarazioni di Spalletti

Il tecnico del Napoli, Luciano Spalletti, ha commentato la vittoria del Napoli dichiarando: “Oggi era fondamentale mettere minuti nelle gambe. Bisognava dare l’idea di una squadra ordinata e ci siamo riusciti. Un ordine attraverso il quale siamo riusciti a segnare e questo ci dà consapevolezza e serenità”.

Un risultato importante per il Napoli, che dà prova di grande compattezza esprimendo il suo massimo potenziale 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli