Teatro San Carlo, la Madama Butterfly di Ozpetek

Dal cinema al teatro, la fluidità artistica di Ferzan Ozpetek

Teatro di San Carlo 2018
Approda al Teatro San Carlo di Napoli, dal 25 maggio al 1 Giugno  l’edizione speciale della famosissima opera lirica ” Madama Butterfly” di Puccini, targata dal talentuoso regista Ferzan Ozpetek.
Il regista torna a Napoli dopo il successo della ” Traviata” e il film ”Napoli Velata”, con la celeberrima opera in tre atti che Puccini dedicò alla regina Elena di Montenegro.
Ambientata nel Giappone del 1800, l’opera narra della tormentata storia tra la geisha Cio Cio-San e il tenente americano Pinkerton, che, ritornato in America, sposa una donna statunitense, ma decide poi di far ritorno di nuovo in Giappone per riprendere il figlio nato dalla relazione con Cio Cio-San.
  
L’edizione diretta dal regista turco vanta un cast stellare :  Evgenia Muraveva e Rebeka Lokar, che interpreteranno Cio Cio-san, e poi Saimir Pirgu e Angelo Villari nel ruolo del tenente Pinkerton. L’evento reso ancor più speciale per un ulteriore motivo: parte del ricavato della prova generale dello spettacolo, tenutasi domenica scorsa, è stato devoluto all’Associazione Opsomai, che raccoglie fondi per la ricerca sulle malattie retiniche rare.
Insomma uno spettacolo da non perdere.
Info

Spettacolo in Italiano con sovratitoli in Italiano e in Inglese

Durata: 3 ore circa con intervallo

Dal 25 maggio  al 1 Giugno
Teatro San Carlo- Via San Carlo 98 -Napoli
Prezzo: da 25 a 150 euro
Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO