4.2 C
Napoli
lunedì, 6 Febbraio 2023

L’USIP SARA’ IL 14 DICEMBRE A POZZUOLI PRESSO LA VILLA COMUNALE “PIERLUIGI ROTTA”

Da non perdere

I POLIZIOTTI SCENDONO IN PIAZZA PER LE CONDIZIONI DI LAVORO INSOSTENIBILI: L’USIP SARA’ IL 14 DICEMBRE A POZZUOLI PRESSO LA VILLA COMUNALE “PIERLUIGI ROTTA”

ROBERTO MASSIMO: “INTERVENGANO IL MINISTRO PIANTEDOSI E IL CAPO DELLA POLIZIA GIANNINI.
“Carichi di lavoro insostenibili, mancanza di tutele, carenza di personale, utilizzo indiscriminato delle sanzioni disciplinari, mancanza di sicurezza sui luoghi di lavoro, sono queste le condizioni in cui sono costretti a lavorare i poliziotti e sono queste le ragioni che vedranno scendere in piazza l’USIP , il Sindacato dei poliziotti in seno alla UIL, mercoledì, 14 dicembre, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, nella villa comunale di Pozzuoli, intitolata proprio ad un poliziotto, Pierluigi Rotta. Lo annuncia Roberto Massimo, Segretario Generale del Sindacato di Polizia USIP Napoli”.
“Una Pubblica protesta programmata da un mese, rispettosa della normativa e prevista dalla Costituzione, per permettere a questo Sindacato di Polizia di tutelare i diritti, oggi calpestati, di tutta la nostra categoria” continua Massimo.
“Non dobbiamo dimenticare un’altra questione che ribadiamo da tempo, aggiunge il segretario generale USIP Napoli, e che riguarda i nostri poliziotti presso i presidi ospedalieri, i quali non sono messi nelle condizioni di svolgere il proprio lavoro a causa della forte carenza di personale e purtroppo le guardie giurate da sole non bastano. Non ci si rende conto che senza una buona presenza dei poliziotti non si possono organizzare presidi di tutela e di sicurezza per i cittadini, i medici e gli infermieri presso gli ospedali, sottolinea il segretario generale dell’Usip.
“Per tutte queste ragioni è necessario un intervento tempestivo del Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi e del Capo della Polizia Lamberto Giannini, lo dobbiamo ai nostri poliziotti, ai nostri lavoratori che ogni giorno mettono a repentaglio la propria vita per essere al servizio dei cittadini, conclude il segretario Roberto Massimo.

Alle ore 11.00 del giorno 14 dicembre, nel corso della manifestazione, sarà effettuato un minuto di silenzio per tutti i colleghi deceduti in servizio.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli