31.2 C
Napoli
martedì, 9 Agosto 2022

Gli azzurri vincono 3 a 1 contro la Spal

Da non perdere

Christian Russo
Christian Russo, consulente legale, attore professionista, presentatore, speaker radiofonico, collaboratore presso XXI secolo.news

Il Napoli di Mister Gattuso vince 3 a 1 contro la Spal allo stadio San Paolo. Una buona partita contro una squadra che in campionato non gode di una posizione tranquilla, ma lotta per non retrocedere.

Buon primo tempo del Napoli

Buon primo tempo del Napoli che va in vantaggio con il suo bomber di razza, Dries Mertens, al quarto minuto del primo tempo, poi momentaneo  pareggio della Spal, con Petagna che l’anno prossimo vestirà la maglia azzurra.

Callejon, al trentaseisimo minuto, riporta il Napoli in vantaggio, poi la chiude Younes che, subentrato nella seconda frazione di gioco, dopo appena cinquattotto secondi, sigla il 3 a 1 per il Napoli.

Una prestazione convincente degli azzurri, che dopo aver dominato in larga parte il primo tempo con le brillanti azioni di Mertens e Callejon, rischia solo su una conclusione da fuori area di Valori, ma l’attento e bravo Meret, portiere del Napoli, si fa trovare pronto salvando la sua porta.

Buona prova di Lozano, Younes e Milik

Buona prova anche delle seconde linee, Lozano, Younes e Milik.

Con Gattuso, il Napoli ha ritrovato la forma fisica, lucidità e buon gioco, tutti si fanno trovare pronti e vogliosi di entrare in campo e convinti dei propri mezzi.

Mister Gattuso, nella conferenza stampa post partita, alle domande dei giornalisti in merito alla prossima partita contro l’Atalanta, sostiene che il Napoli più di questo non può fare e che l’Atalanta non è  una sorpresa, ma ormai una realtà consolidata del nostro campionato.

Il Napoli attualmente dista dodici punti dall’ Atalanta che resta al quarto posto in classifica, accorcia sulla Roma che ha perso con la Sampdoria e dista solo 3 punti dal quinto posto.

Carattere e grinta di Gattuso e della squadra

La grinta, il carattere di Gattuso si notano in campo, con un gioco di squadra del Napoli dove tutti danno il loro contributo dalla difesa all’attacco, compreso il centrocampo.

Il Napoli vince la sua quinta vittoria consecutiva in campionato e si prepara per la trasferta di Bergamo, contro l’Atalanta di Mister Gasperini.

Un match non particolarmente semplice per gli azzurri, che disputeranno a Bergamo una partita complessa ma giocheranno con intensità e con molti calciatori ritrovati e vogliosi di far bene. 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli