Calciomercato, anche all’estero si cerca il colpo Clubs inglesi scatenati, tra Sancho e Coutinho. Barca pensa al dopo Piqué. Pogba ipotesi rinnovo.

Calciomercato dal sapore d’oltralpe innalza la colonnina di mercurio.

Sulla piazza tedesca, Bayern Monaco pronto ad offrire un nuovo ingaggio al Matador Edison Cavani, attaccante in uscita dal Psg, su cui Inter e Roma hanno messo gli occhi, nonostante le attese di un ritorno a Napoli siano vive quanto lontane.

Manchester United sulla piazza inglese, invece ha visto andare in fumo l’ultima offerta pari a 90 milioni di sterline, al Borussia Dortmund per l’esterno dall’argento vivo Jadon Sancho. Ma l’estate è lunga e i red devils faranno cassa con la cessione di Sanchez all’Inter.

Pronto invece un rinnovo stratosferico per il centrocampista francese da parte dello United, Paul Pogba, data l’impossibilità di un ritorno alla Juventus e un mancato approdo alla corte di mister Zizou al Real Madrid.

Real sempre più ai ferri corti, intento, per la cessione di Garent Bale, soprattutto dopo gli ultimi atteggiamenti in panchina dell’esterno gallese. Se fosse confermato il rumors del Newcastle, il Real avrebbe nuova liquidità a cui potrebbe seguire quella della possibile cessione di Isco al Manchester City.

Manchester City sempre proteso a tener i suoi campioni dopo la sentenza che ha sconvolto il mondo calcistico internazionale e ha riaperto la possibilità ai blues di partecipare alle prossime competizioni europee. L’assalto della Juventus all’esterno d’attacco Gabriel Jesus è sfumato con un secco “no” da parte della dirigenza saudita.

Guardiola, grande estimatore di Koulibaly, sarebbe desideroso di poterlo inserire nel suo reparto difensivo.

Parte intanto la guerra tra i clubs di Londra per accasarsi Coutinho, 28enne in uscita dal Bayern su cui sono fiondati gli artigli di Arsenal -ove sempre più lontano è Lacazette- Leicester e Tottenham.

Barcellona in restauro sul reparto difensivo: acquistato l’erede di Gerard Piqué, con l’acquisto di Eric Garcia dal Manchester City.

Anche la sponda oltre l’Atlantico parla di Calciomercato : campionato brasileiro, intanto, il Flamengo risponde picche alla Juve per la cessione di Lincoln. La società paulista sarebbe interessata al versamento dell’intera clausola rescissoria pari a 60 milioni di euro per il nuovo Neymar stando a quanto riferiscono i media

Print Friendly, PDF & Email

Laureato in lettere moderne presso l'Università degli studi di Napoli Federico II, parlante spagnolo e cultore di storia e arte. "Il giornalismo è il nostro oggi."

more recommended stories