4shared
13.7 C
Napoli
giovedì, 2 Dicembre 2021

“World against Covid-19” raccolta fondi per il Covid-19

Da non perdere

World against Covid-19″, è questo il nome del progetto promosso dalla Commissione Europea, che punta a raccogliere 8 miliardi di dollari per un vaccino che possa debellare la pandemia.

Un vaccino per combattere il Covid-19

Si è aperta alle ore 15 la Conferenza dei donatori promossa dalla Commissione Europea e sostenuta dal G20; l’obiettivo principale è quello di raccogliere 8 miliardi di dollari per sostenere la ricerca e sviluppare un vaccino che possa debellare la pandemia. 

Il “World against Covid-19″, ossia “Il mondo contro il Covid-19”, èun piano di cooperazione globale per un vaccino; un progetto che ha già raccolto tantissimi consensi.

Tra i Paesi sostenitori: Italia, Francia, Germania, Norvegia, Regno Unito, Canada, Giappone e Arabia Saudita.

Una raccolta fondi veloce, per trovare presto una soluzione comune, in questo caso il vaccino, questo è l’intento.

Contenuti, al centro della conversazione telefonica di sabato scorso tra il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte, e Bill Gates, il fondatore di Microsoft, il quale ha più volte espresso la volontà di finanziare la produzione mondiale di un vaccino contro il Covid-19. 

“World against Covid-19”: uniti contro la pandemia

Il testo è firmato dal Presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte, dal Presidente francese Emmanuel Macron, dal Cancelliere tedesco, Angela Merkel, dal Presidente del Consiglio europeo Charles Michel, dal premier norvegese, Erna Solberg e dal Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

Una corsa contro il tempo, ma anche “Una incredibile dimostrazione di solidarietà globale”, come ha ribadito Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Oms a proposito della raccolta fondi.

Ricordiamo che i fondi raccolti, grazie al “World against Covid-19”, serviranno sia per sviluppare e distribuire il più rapidamente possibile un vaccino comune; inoltre, consentiranno a più persone possibili di usufruire degli strumenti diagnostici e terapie mirate, utili a superare la pandemia.

La cifra ottenuta, raccolte grazie alla cooperazione globale, ad un impegno senza precedenti, coinvolgerà scienziati e autorità di normazione, industria e governi, ma anche organizzazioni internazionali, fondazioni e operatori sanitari, per una lotta comune contro il Covid-19.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli