4shared
9.3 C
Napoli
lunedì, 29 Novembre 2021

Queen-Lambert, date europee dei concerti spostate al 2022

Da non perdere

Ancora un rinvio. Anche stavolta verrebbe da dire. Il Rhapsody Tour dei Queen più Adam Lambert è stato nuovamente posticipato al 2022. Una notizia prevedibile per certi aspetti, ma che nelle ultime ore è divenuta ufficiale.

Inizialmente il Tour era previsto per il 2020, poi è stato posticipato al 2021. Ora, siccome l’Europa si trova ancora in uno stato d’emergenza, si è deciso di rimandare ulteriormente, sperando che nel 2022, anche grazie all’aiuto dei vaccini, la pandemia possa essere debellata e tutto possa tornare come prima.

Per l’Italia la data dell’evento è solo una e sarà lunedì 11 luglio 2022, sempre all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna).

Per alleviare la delusione dei fan i protagonisti hanno implementato il calendario con nuove date. Si partirà dal Regno Unito, precisamente da Manchester il 30 e 31 maggio per poi spostarsi a Glasgow il 2 o 3 giugno.

Palpabile la delusione di Brian, Roger e Adam: “Con il prolungamento delle restrizioni dovute al Covid in tutta Europa non è possibile proseguire con il tour come inizialmente pianificato per quest’anno. Questo periodo di inattività, senza poterci esibire, fa male anche a noi. Speriamo solo che tutti quelli che hanno acquistato il biglietto originale del 2020, siano ancora disponibili per venire ai nostri spettacoli”.

I Queen più Adam Lambert ad inizio 2020 si sono esibiti in Asia, Australia e Nuova Zelanda. Spettacoli memorabili con oltre 50000 persone. Poi l’arrivo della pandemia che ha costretto un po’ tutti a rivisitare i propri piani. Così Brian aggiunge: “Quelle scene incredibili durante i nostri concerti, adesso sembrano solo un sogno… Siamo stati veramente fortunati nel riuscire a terminare quel tour prima che ci fossero tutte queste chiusure e restrizioni”.

Chiaramente diversi gruppi e cantanti stanno vivendo una situazione analoga. Ne è un esempio Ultimo, il cui tour era previsto per l’estate 2020 e, ad oggi, sembrano confermate le date estive per il 2021. Anche se, va detto, non si capisce in quali modalità e se ci sarà un’implementazione delle date.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli