4shared
23.4 C
Napoli
lunedì, 27 Settembre 2021

Oggi,15 settembre, si celebra la giornata internazionale della democrazia.

Oggi,15 settembre 2021 si celebra la giornata internazionale della democrazia. Una ricorrenza ormai annuale

Da non perdere

Oggi, 15 settembre, è la Giornata internazionale della democrazia. Proclamata l’8 novembre 2007 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, rappresenta un’opportunità per riflettere sullo stato della democrazia nel mondo. La democrazia è tanto un processo quanto un obiettivo. Solamente con la piena partecipazione e il sostegno della comunità internazionale, degli organi di governo nazionali, della società civile e degli individui, l’ideale della democrazia può essere trasformato in una realtà della quale tutti possano godere.

Anche se in un paese definito da molti sempre più lontano dal concetto di “democrazia” , l’uomo, la sua tutela, e i suoi diritti dovranno sempre essergli debitore. Essa , ha cambiato il modo di vedere le cose e ha portato l’uomo ad un livello di libertà mentale molto forte. Oggi,  la ricostruzione della sua storia.

I valori della libertà, il rispetto dei diritti umani e il principio di tenere elezioni periodiche e autentiche a suffragio universale, sono elementi essenziali della democrazia.

La democrazia (dal greco antico: δῆμος, démos, «popolo» eκράτος, krátos, «potere») etimologicamente significa “governo del popolo”, ovvero sistema di governo in cui la sovranità è esercitata, direttamente o indirettamente, dal popolo, generalmente identificato come l’insieme dei cittadini che ricorrono in generale a strumenti di consultazione popolare (es. votazione, deliberazioni ecc.).

Storicamente il concetto di democrazia non si è cristallizzato in una sola univoca versione, ovvero in un’unica concreta traduzione, ma ha trovato espressione evolvendosi in diverse manifestazioni, tutte comunque caratterizzate dalla ricerca di una modalità capace di dare al popolo la potestà effettiva di governare.

Benché all’idea di questo tipo di istituzione si associ in genere una forma di Stato, la democrazia può riguardare qualsiasi comunità di persone e il modo in cui vengono prese le decisioni al suo interno (per esempio il Papa viene eletto da una ristretta cerchia e anche lo furono i primi quattro Califfi detti califfi ben guidati, questi esempi di monarchia assoluta elettiva teocratica, quindi un tipo di politica democratica illiberale teocratica).

image_pdfimage_print

Ultimi articoli