domenica 23 Giugno, 2024
21.2 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Novembre con i baffi: il mese della salute maschile. Le iniziative

Farsi crescere i baffi o percorrere 60 chilometri a piedi per contribuire a raccogliere fondi utili a promuovere il benessere mentale degli uomini durante il mese di novembre.

Si tratta di un iniziativa lanciata da Pringles in collaborazione con Movember (crasi di “Moustache” (baffi in inglese), e “November”, novembre. Questo mese è dedicato alla prevenzione per la salute maschile e l’iniziativa vuole coinvolgere i consumatori a entrare nella community dell’organizzazione benefica globale, la quale dal 2003 ha finanziato più di 1.300 progetti sul cancro alla prostata e ai testicoli, sulla salute mentale e sulla prevenzione del suicidio.

A partire dalla seconda metà di ottobre e per tutto novembre presso i punti vendita aderenti all’iniziativa dei gruppi commerciali Agorà Network, Aspiag Service e Selex, vi saranno materiali informativi volti a sensibilizzare il consumatore sull’importanza della salute e della prevenzione anche per gli uomini.

Come afferma Anne-Cécile Berthier, Country Director di Movember Uk afferma: “Movember è attiva per aiutare gli uomini a vivere una vita più sana e più lunga. Collaborando con Pringles speriamo di raggiungere un numero ancora maggiore di persone e di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla salute mentale dell’uomo e sui benefici dell’aprirsi con gli altri“.

Come partecipare

Per aderire alla campagna basterà farsi crescere un paio di baffi, considerati simbolo della salute maschile, e sarà il cambio di look ad offrire l’opportunità per cominciare una conversazione in merito alla missione di Pringles e Movember.

Chi non vuole o non può farsi crescere i baffi, potrà aderire impegnandosi a percorrere (correndo o camminando) 60 chilometri: 1 km per ciascuno dei 60 uomini che muoiono suicidi ogni ora nel mondo. Anche Mr. P, l’iconica mascotte del brand, parteciperà a Movember, questo taglierà i suoi amati baffi il primo di novembre per farli ricrescere durante il mese.

Ancora oggi” – dice Giuseppe Riccardi, General Manager Italia di Kellanova – “temi come la salute mentale degli uomini sono considerati tabù. Pringles, al fianco di Movember, promuove un dialogo aperto che è fondamentale per informare e sensibilizzare tutta la comunità all’importanza della prevenzione e del benessere mentale ed emotivo. Siamo orgogliosi – conclude – di aver amplificato questa partnership anche in Italia, compiendo ancora una volta azioni concrete e intenzionali a favore delle persone”.

L’iniziativa è un ulteriore tassello della strategia globale Esg (Environmental, Social, Governance) Better Days di Kellanova e del suo impegno  a favore della comunità e del benessere delle persone.