mercoledì 22 Maggio, 2024
21.2 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Napoli Comicon: un grande successo per la fiera del fumetto

Passione, innovazione ed estro creativo, tre parole che descrivono bene la vera anima del Napoli Comicon, l’evento più atteso dagli appassionati del fumetto.

Dal 25 al 28 aprile gli spazi della Mostra d’Oltremare hanno accolto svariate presentazioni, mostre e attività pensate per intrattenere persone di tutte le età.

In questa edizione del festival abbiamo un ventaglio di novità che spazia dal mondo Disney all’antica storia partenopea, una gamma di interessi variegata, pensata per soddisfare un pubblico vasto ed eterogeneo.

Proprio la Disney presenta la variante inedita di Topolino 3570, numero da collezione con cover realizzata per l’evento da Casty e colorata da Mario Perrotta.

Amelia, una figura che nasce dalla tradizione napoletana

Altra figura di spicco esaltata da casa Disney è la strega Amelia, protagonista indiscussa nata dalla matita di Carl Barks nel 1961.

I più ignorano che la figura della strega, esperta di pozioni e sortilegi, deriva proprio dalla tradizione napoletana.

Il tutto risale al 1858, anno nel quale il Vesuvio eruttò. Secondo alcune dicerie da quel momento in avanti gli abitanti di Napoli udivano delle urla di donna durante la notte.

Preoccupati da tali eventi, i napoletani chiesero l’aiuto di una fattucchiera. Giunta alle pendici del Vesuvio la donna, grazie ad alcuni incantesimi, riuscì a risolvere il problema.

In questa edizione del Napoli Comicon, lo sceneggiatore Bruno Enna approfondisce le origini della strega dai capelli d’ebano. L’incantatrice è affiancata da altre sei streghe, ognuna delle quali è legata ad un vulcano diverso.

Tra le altre novità presentate al Comicon ricordiamo la presentazione delle prime immagini del film sulla vita di Liberato, il cantante del quale non si conosce l’identità.

Il film di Franco Lettieri dal titolo “Il segreto di Liberato” uscirà nelle sale cinematrografiche il 9 maggio, data molto importante per il rapper campano.

Una ventiquattresima edizione fortunata per il Comicon, una formula che integra in maniera fluida ed efficace passione, originalità e fantasia, garantendo un intrattenimento all’ altezza delle aspettative.