martedì 16 Luglio, 2024
28 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Moda vintage: lo stile del passato

La moda vintage è tornata prepotentemente e sembra affascinare soprattutto le generazioni più giovani.

In Italia la moda vintage è una realtà consolidata e in continua crescita. Parliamo di capi unici che hanno fatto epoca e che rivivono con le nuove generazioni. Ma chi vuole seguire la moda vintage deve possedere obbligatoriamente alcuni accessori. Ma partiamo con l’analizzare anno dopo anno i vari stili per poter capire quale più si adatta alla nostra anima e fisicità.

Anni ’20: stile trasformista

I vestiti anni ’20 sono comodi. I capelli hanno un taglio alla maschietta/garconne e il viso viene molto enfatizzato con il trucco nei suoi tratti salienti.

Anni ’30:elegante e raffinato

Negli anni ’30 si utilizzano stampe voluminose che spesso richiamano le tele degli artisti. Abiti da sera lunghi e drappeggiati. Di giorno vestiti aderenti e comodi con tessuti di jersey. Cappottini ampio e le immancabili cloche. Cappelli a campana.

Anni ’40: uno stile austero

La silhouette è definita a grattacielo, con le spalle dritte a definire le braccia ben tornite e gli abiti sono spessi con stoffe ruvide e calzature pesanti.

Anni ’50: femminilità

Tutto nella moda anni ’50 va a valorizzare il punto vita definendolo il più possibile. Le gonne si allungano e i fianchi si allargano valorizzati dalla gonna a ruota.

Anni ’60

Gli abiti sono dritti, le gonne si accorciano e le fantasie sono psichedeliche.Completano il look stivali alti. Si usa la fascia per tenere fermi i capelli cotonati.

Anni ’70: anticonformismo

Le gambe nella moda anni ’70 sono coperte da ampi pantaloni svasati sul fondo,  jeans a zampa d’elefante, che vengono abbinati a scarpe con il tacco grosso con elementi naturali come il legno e il sughero. Immancabili la borsa con le frange e il poncho.

Anni ’80: le tendenze

Gli anni ’80 non sono stati il periodo migliore nella storia della moda, ma hanno creato tendenze. Pensiamo al power dressing, cioè il vestirsi per raccontare il proprio potere. Abiti armatura, con spalle voluminose che conferiscono autorità.

Vintage

Nella moda vintage basta un accessorio per trasformare un banale outfit in un look vintage raffinato. Iniziate, dunque a cercare nell’armadio delle nonne, zie e mamme. In alternative recatevi in piccoli negozi e mercatini vintage. Il vintage è una filosofia di vita, ricerca del bello, dell’esteticamente vissuto ma in ottime condizioni.