4shared
13.5 C
Napoli
martedì, 2 Marzo 2021

Eddy Napoli dedica il suo nuovo video al dottor Ascierto

Da non perdere

Il cantante Eddy Napoli dedica il suo nuovo video al dottor Paolo Ascierto del Pascale.

L’oncologo, fiore all’occhiello della struttura sanitaria, si è distinto per la sperimentazione del farmaco Tocilizumab, notoriamente usato per curare l’artrite e, successivamente, il Covid-19.

Il nome del video è “Maliziusella”, racconta la storia dell’amore per una ragazza di rara bellezza. Il testo, cantato interamente in napoletano, esprime  pienamente la passione e lo struggimento per un amore desiderato.

Al video di Eddy Napoli ha preso parte la “Luna Rossa Orchestra”, che con le sue suggestive melodie ha saputo conferire un contributo unico nel suo genere; il video è reperibile sulle pagine Facebook, Instagram e Youtube dell’artista.

Napoli si fa portavoce, in un momento particolarmente difficile, della necessità di partecipare ad iniziative di beneficenza con lo scopo di sostenere il prossimo. Altro punto messo in evidenza dall’artista riguarda il supporto dell’attività scientifica, in modo da contrastare l’emergenza.

Il cantante partenopeo ha invitato i suoi fan, ma anche tutti i cittadini interessati, a contribuire alle ricerche del dottor Ascierto; questo è possibile donando al link: – https://www.gofundme.com/f/8f3ac-coronavirus-aiutiamo-la-ricerca-del-dott-ascierto – oppure con un bonifico sul conto bancario intestato a: Fondazione Melanoma Onlus IBAN IT02T0834215200008010083080

In seguito all’invito a donare, Eddy Napoli ha asserito: “Voglio dare un piccolo, ma significativo contributo, insieme a tutti i componenti della Luna Rossa Orchestra, per aiutare la ricerca di uno degli istituti scientifici più famosi al mondo”. In seguito ha affermato: “confido nella partecipazione di chi vorrà far sentire la propria presenza anche con una piccola, ma importante donazione”.

Una dedica sentita, capace di intrattenere al meglio grazie al calore della musica napoletana e alla partecipazione di un’orchestra di spessore. Quest’omaggio risulta significativo, poiché esprime un sentimento di profonda ammirazione nei confronti di un professionista che, in questo periodo più che mai, rappresenta l’eccellenza della sanità campana.

Ultimi articoli