10.7 C
Napoli
martedì, 31 Gennaio 2023

COPS – Una banda di poliziotti: la nuova serie Sky Original

Da non perdere

Cops – Una banda di poliziotti è la nuova serie Sky Original divisa in due appuntamenti. Diretta da Luca Miniero e prodotta da Banijay Italia e Sky, COPS  andrà in onda stasera su Sky Cinema e in streaming su Now Tv per la prima puntata mentre il secondo appuntamento è previsto per lunedì 21 dicembre.

La produzione esecutiva della nuova serie è di Picture Show in collaborazione con DRYMEDIA, mentre Miniero oltre ad essere il regista è anche lo sceneggiatore insieme a Giulia Gianni, Andrea Magnani e Gina Neri.

Le riprese di COPS sono iniziate alla fine di maggio 2019, a Nardò in provincia di Lecce, spostandosi poi a Brindisi ed infine a Roma.

IL CAST

Un cast d’eccezione quello della nuova serie di Miniero, maestro della comedy made in Italy, tra cui figurano Claudio Bisio, Stefania Rocca, Francesco Mandelli, Pietro Sermonti, Dino Abbrescia, Giulia Bevilacqua, Guglielmo Poggi e Giovanni Esposito.

La serie tv, un action comedy con delle sfumature di giallo, è ispirata ad un film svedese del 2003 dal titolo Kops di Josef Fares.

TRAMA

La trama è incentrata su questo gruppo di poliziotti della centrale di polizia di Apulia, piccolo centro poco distante da Lecce. La cittadina è talmente tranquilla che il commissariato sembra essere un edificio di troppo. Per salvare il loro posto di lavoro decidono di darsi a qualche piccolo crimine, per agitare un pò le acque.

La storia inizia con l’arrivo del Commissario Valerio Cinardi (Bisio) ad Apulia. Cinardi ha un passato glorioso in veste di poliziotto, ma non vede l’ora di appendere la divisa al chiodo e andare in pensione e quale posto migliore, pensa,  se non la “città più tranquilla d’Italia”?

Allo stesso tempo arriva ad Apulia, con l’incarico di chiudere il commissariato, ormai puro elemento di adorno della città, l’inflessibile dirigente della Polizia di stato, Margherita Nardelli (Rocca).

Arrivata in città trova una squadra di poliziotti non proprio perfetta; Benny The Cop, alias Benedetto Starace (Mandelli) che ama i polizieschi americani e ne conosce a memoria le scene.

Nicola O’Sicc (Pietro Sermonti) ex playboy ed ex uomo di azione, marito di Maria Crocifissa(Bevilaqua), anche lei agente di polizia e genitore due figli.

Poi c’è Tommaso (Poggi), il centralinista del commissariato che nonostante abbia fatto coming out ha ancora delle questioni in sospeso.

Infine, non può mancare il criminale, il boss, che in questo caso è Anaconda (Esposito). Il boss gestisce la zona fuori dalla città ma sogna di conquistare Apulia.

Come ogni città che si rispetti anche Apulia ha un luogo di ritrovo, e questo è per i poliziotti il chiosco di Tonino (Abbrescia).

Miniero spiega come “L’adattamento al sud veniva abbastanza spontaneo, volevamo mostrare sia geograficamente che umanamente un mondo imperfetto. E’ anche una parodia sul genere poliziesco, che ha invaso le nostre tv

C’è chi ha descritto la nuova serie come “La pallottola spuntata o Scuola di polizia“. Ma quello che secondo Bisio è uno degli aspetti migliori è:” l’aspetto demenziale. Con queste premesse, ci sono tutti gli elementi per andare avanti“.

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli