Cashback, l’applicazione Io è ancora in tilt Cashback, l'app Io ancora in tilt, rallentamenti e difficoltà sull'app Io, strumento necessario per richiedere il 10% sugli acquisti fatti tramite moneta elettronica

Cashback, l’app Io ancora in tilt.

Si verificano ancora rallentamenti e difficoltà sull’app Io.

L’applicazione Io è lo strumento necessario per richiedere il rimborso del 10% sugli acquisti.

Acquisti effettuati con l’ausilio della moneta elettronica come stabilito dal piano Cashback iniziato l’8 dicembre.

La difficoltà riscontrata è quella di non riuscire a inserire i dati della carta di debito o di credito.

C’e’ chi non riesce a utilizzare l’applicazione a causa di troppi accessi.

Visti i diversi disagi e difficoltà si parla di una proroga per eliminare i vari problemi accertati.

Sui social sono tantissime le segnalazioni in merito ai malfunzionamenti verificatisi.

Le altre piattaforme di pagamento accreditate  tra cui Satispay, Nexi,Yap o Hype funzionano senza troppe difficoltà. 

L’app Io di PagoPa è stata scaricata da oltre 7 milioni di persone, quanto riferito da Palazzo Chigi.

Gli accessi hanno toccato quota 8 mila al secondo.

Si sono registrati 400 mila nuovi download, le richieste di caricamento della carta nella sezione Portafoglio dell’app sono stare circa 12 mila al secondo.

Numeri troppo alti che hanno portato la piattaforma ad andare in tilt.

È stata annunciata una risoluzione dei problemi riscontrati il primo giorni.

Purtroppo permangono ancora molte criticità .

L’app per poter richiedere il rimborso dei pagamenti tracciabili ancora non funziona.

Sono numerosi i messaggi visualizzati sui social dove ci sono lamentele degli utenti.

È stato assicurato che i responsabili della piattaforma stanno facendo tutto il possibile per ovviare i problemi riscontrati.

In vista del Natale ormai prossimo è necessario risolvere ogni criticità e problema verificatosi.

Per tutti i consumatori che si avvalgono della moneta elettronica è fondamentale per gli utilizzatori dell’applicazione la risoluzione definitiva di ogni problema .

L’app Io è uno strumento utile anche per dare maggior impulso ad una economia ferma da troppo tempo.

Il Governo ribadisce in una nota diffusa a mezzo stampa che saranno risolti in tempi brevi,  tutti problemi  relativi all’accesso e  riguardanti i dati da inserire delle relative carte di credito o debito.

Print Friendly, PDF & Email

Christian Russo, consulente legale, attore professionista, presentatore, speaker radiofonico, collaboratore presso XXI secolo.news

more recommended stories