23.4 C
Napoli
martedì, 9 Agosto 2022

Calciomercato: tutto sulle trattative del club azzurro

Il calciomercato è molto insidioso, quindi si sa, bisogna aspettare la sua apertura ufficiale prevista per il 1° luglio fino al 1° di settembre.

Da non perdere

Il Calciomercato estivo inizia ufficialmente venerdì 1° luglio 2022, quindi tra pochi giorni e continuerà per due mesi fino al 1° settembre 2022. Periodo molto importante per definire il futuro delle squadre prima che inizi il campionato.

Dries Mertens, uno dei gioielli azzurri, ha dichiarato più volte durante questi anni a Napoli amore eterno alla maglia e alla città, diventando un simbolo del Napoli e di Napoli, tanto che i napoletani lo hanno battezzato “Ciro”.

Il belga, che nelle ultime due stagioni ha percepito 4 milioni e mezzo di euro a stagione più un altro mezzo milione di bonus, aveva richiesto a De Laurentiis una cifra tra i 3 e i 4 milioni, senza avere un riscontro positivo, infatti il presidente azzurro non va oltre il milione e mezzo.

Se Mertens deciderà di lasciare la squadra perché non vuole accettare le condizioni poste dal presidente, allora si punterà su Deulofeu per sostituire il giocatore belga. Nel caso in cui Dries “Ciro” Mertens decidesse di restare, allora il club deciderà di affiancargli un vice più giovane.

Calciomercato: tutte le novità

Ancora da chiarire anche la questione Koulibaly, che per alcuni giorni è stato accostato alla Juventus, la quale sembrava già pronta a mettere sul tavolo tutta la documentazione necessaria. Ma il senegalese avrebbe smentito confessando di non voler mai indossare la maglia bianconera. Questa decisione nasce dal fatto che Koulibaly ama Napoli e, sia per lui che per i tifosi, vederlo giocare per l’eterna rivale sarebbe una bruttissima sorpresa, come già successo per Higuain.

Il club bianconero però è fortemente interessato al difensore azzurro, soprattutto perché il Chelisea sta spingendo per De Ligt, quindi Allegri non vuole che la sua difesa sia a corto di campioni. Ma, oltre al rifiuto del giocatore, c’è anche la resistenza di De Laurentiis che non vuole cederlo per meno di 40 milioni anche se il senegalese è legato contrattualmente al Napoli solo per un anno.

In alternativa, la Juventus punterà su Gabriel dell’Arsenal, Igor e Nikola Milenkovic della Fiorentina.

Invece, il norvegese Ostigard è convinto di iniziare la sua avventura in azzurro, ma l’intesa non è stata ancora trovata con il Brighton, perché il Napoli ha fatto la sua offerta di 4-5 milioni più bonus, ma gli inglesi vorrebbero di più.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli