4shared
12.8 C
Napoli
giovedì, 27 Gennaio 2022

Terremoto di magnitudo 7.5 colpisce il nord del Perù

Gravi danni ad edifici storici e abitazioni per la forte scossa di terremoto in Perù: per ora nessuna notizia riguardo feriti e vittime.

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7.5 sulla scala Richter ha colpito, oggi, il nord del Perù. A segnalare il fatto è il servizio di monitoraggio geologico statunitense Usgs che ha, però, precisato che per il momento non c’è alcuna allerta tsunami. La scossa di terremoto è stata registrata a 42 chilometri a nord-ovest di Barranca, nel nord del Paese.

Il servizio di monitoraggio Usgs segnala che il sisma ha epicentro in mare ed ha colpito alle 5:52 — 10:52 GMT e 11:52 in Italia — ora locale. L’epicentro si trova a 112,5 chilometri di profondità.

Scossa di terremoto in Perù: danneggiati edifici e un monumento storico

La scossa di terremoto di magnitudo 7.5, con epicentro in mare, ha causato gravi danni. Molti edifici sono stati distrutti e perfino un monumento storico. Si tratta della torre del tempio coloniale di Jalca Grande, nella provincia di Condorcanqui del dipartimento di Amazonas. La storica torre di Jalca Grande risale a 500 anni fa e all’interno ospitava straordinari dipinti di stile barocco e e india chachapoyana.

L’agenzia di stampa Andina riferisce che, in questa provincia particolarmente colpita, la scossa di terremoto ha causato il crollo di centri abitati e comunità, come a Tayuntza, nel distretto di Nieva.

Per il momento nessuna notizia riguardo feriti e vittime

Il COEN — centro operativo nazionale per le emergenze — peruviano sostiene che il sisma sia stato particolarmente intenso. A preoccupare sono i dipartimenti di Cajamarca e Loreto che hanno subito un’interruzione dell’erogazione dell’energia elettrica. Per il momento, però, non sarebbero state segnalate vittime.

Sui social circolano video e immagini di persone in fuga dopo la scossa di terremoto e di crolli di edifici. La distruttività della scossa di terremoto potrebbe essere stata bilanciata, in parte, dalla profondità dell’epicentro. Le autorità segnalano gravi danni ad edifici storici ed abitazioni ma, per il momento, non si hanno notizie di feriti e vittime.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli