4shared
16.8 C
Napoli
lunedì, 18 Ottobre 2021

Situazione Covid19: ultimi aggiornamenti in Campania

Resta stabile la curva del contagio da Covid-19.

Da non perdere

Qual è la situazione Covid19 di oggi, giovedì 23 settembre?
In Campania la curva del contagio resta stabile.

Secondo l’ultimo aggiornamento, avvenuto nella giornata di ieri, non si trovano importanti variazioni nei dati sull’andamento della pandemia.

Ecco la situazione Covid19 giovedì 23 settembre 2021…
I nuovi casi riscontrati sono stati 365, su un totale di 17.394 tamponi analizzati. Il tasso di positività è circa del 2,1%, registrando un lieve aumento rispetto al giorno precedente. Mentre invece purtroppo i deceduti sono 8.

Fortunatamente sono stabili anche i dati sui ricoveri negli ospedali campani. Con un  accesso minore in terapia intensiva.

In Campania, così come in tutta Italia, si è ripartiti con l’inizio del nuovo anno scolastico. All’insegna della presenza, della didattica in classe, della scuola in socialità.

Il ritorno in presenza porta però anche i primi contagi. Un rischio che dobbiamo tener conto per una ripartenza “reale”.

L’Asl Napoli 1 Centro ha fornito una mappa del contagio. Una delle zone più colpite dal Covid19 è quella del distretto 29. Questo distretto raggruppa al suo interno quartieri di: San Carlo dell’Arena, Stella e Colli Aminei.

Secondo i dati, le scuole che registrano più contagi sono quelle elementari e successivamente le scuole superiori.

Nell’ultimo report settimanale della Fondazione GIMBE sull’andamento della pandemia di Coronavirus in Campania dichiara: “Nella settimana 15-21 di settembre la Regione Campania ha registrato un incremento percentuale di casi totali di contagio da SARS-COV-2 del 0,5. Negli ultimi 14 giorni (8-21 settembre) si rileva un’incidenza di 90 casi positivi per 100.000 abitanti”. Questa è la situazione registrata in Campania nelle ultime settimane.

Dobbiamo essere consapevoli che il ritorno “alla normalità”, alla didattica in presenza, possono comportare dei problemi. Possibili aumenti di contagi. Ma è un rischio che bisogna correre.

La Campania, che riporta un andamento della curva dei contagi molto stabile, deve ripartire.

Deve ripartire, e dobbiamo ripartire tutti noi seguendo i protocolli necessari per evitare i contagi, dobbiamo ripartire all’insegna delle regole dettate dal buon senso.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli