“Scena unita” di Fedez: raccolti due milioni in cinque giorni "Scena unita", il fondo avviato da Fedez per aiutare i lavoratori dello spettacolo, raccoglie due milioni di euro in cinque giorni

“Scena unita” è un fondo dedicato ai lavoratori dello spettacolo messi in ginocchio dall’emergenza sanitaria. Nato dall’iniziativa e dall’impegno di Fedez, nome d’arte del rapper Federico Leonardo Lucia, marito di Chiara Ferragni, il fondo ha ottenuto in pochissimi giorni un enorme partecipazione, raccogliendo circa due milioni di euro.

Sono davvero molti i settori in difficoltà a causa della pandemia e, tra questi, sicuramente presenzia il mondo dello spettacolo. Duramente colpito dalle restrizioni, il settore è quasi al collasso con centinaia di migliaia di lavoratori costretti a casa. Ballerini, cantanti, attori, macchinisti, fonici che si sono sentiti soli ed emarginati, lavoratori di serie B, soprattutto nel corso del primo lockdown.

“Scena unita”: prossima l’istituzione di un bando per erogare il denaro

Da ciò prende vita l’iniziativa di Fedez che fonda “Scena unita”, il fondo d’emergenza dedicato ai lavoratori dello spettacolo. L’intenzione del rapper, come dichiarato su Instagram all’apertura del fondo, è quella di fornire un aiuto concreto ed economico al settore:

“Sono veramente felice di comunicarvi che abbiamo raccolto 2 milioni di euro per aiutare i lavoratori del mondo della musica e dello spettacolo. Sono state due settimane molto intense, abbiamo lavorato giorno e notte per rendere possibile tutto questo, un fondo che potesse correre in aiuto di tutte le famiglie di un settore tra i più colpiti durante questa emergenza. Ogni artista presente ha partecipato a questa iniziativa donando in prima persona. Grazie a tutti gli artisti e i brand che hanno deciso di supportare questa causa. Estendiamo l’appello a tutti gli artisti che vogliono dare una mano a questo grande progetto. Felice ed orgoglioso di questa Scena Unita!

Proprio oggi Fedez ha dichiarato, a Focus Live, di aver raccolto 2 milioni di euro da destinare ai lavoratori dello spettacolo in difficoltà. Il fondo è gestito da Cesvi in collaborazione con La Musica che gira e Music innovation hub. Al momento si sta lavorando alla modalità con cui richiedere gli aiuti e quindi all’elaborazione di un bando, come sostenuto da Fedez sempre nel corso dell’intervento:

A oggi hanno aderito Vasco Rossi, De Gregori, Venditti. Ora inizia il lavoro vero, quello del comitato tecnico scientifico, che dovrà istituire il bando per capire come erogare il denaro”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Mi sono laureata in filosofia e sto per terminare il percorso magistrale, inoltre studio canto da molti anni. Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

more recommended stories