4shared
28.6 C
Napoli
venerdì, 30 Luglio 2021

Pilates: la ginnastica intensa ma gentile che spopola in Italia

Pilates: in cosa consiste e quali sono i benefici della ginnastica, a metà tra oriente e occidente, votata alla consapevolezza di sé

Da non perdere

Anna Borriello
Mi sono laureata in filosofia e sto per terminare il percorso magistrale inoltre studio musica da molti anni. Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

Il pilates è un tipo di ginnastica, usato spesso in ambito riabilitativo, focalizzato sul controllo della postura e sulla regolazione del baricentro. A trarne beneficio sono soprattutto la colonna vertebrale e il controllo del baricentro, che risulta in una maggiore fluidità nei movimenti.

Molti credono che il Pilates sia una forma particolare di Yoga, adatta per lo più alle donne e che sia una partica piuttosto soft. Questi, però, non sono che preconcetti: gli esercizi di pilates possono essere molto impegnativi ed efficaci quanto una sessione di allenamento funzionale. 

A differenza di molti tipi di ginnastica, il pilates segue principi fondati su una specifica filosofia. Non si tratta, quindi, solo di esercizi ma c’è una teoria specifica alle spalle di questo allenamento. In ambito medico il pilates può essere utile, anche se le ricerche più recenti sostengono che il vero potere di questo allenamento riguardi l’ambito del wellness. È il tipo di ginnastica ideale, infatti, per rimettere in forma soggetti sani ma sedentari. 

Il suo ideatore, Joseph Hubertus Pilates, sostiene che l’obiettivo di questa pratica sia rendere le persone più consapevoli di loro stesse e del loro corpo. Si può dire che l’inventore abbia tentato di unire, da un lato, le discipline fisiche occidentali, dall’altro, alcune delle tecniche orientali.

Pilates: in cosa consiste e quali sono i benefici

Per cominciare questa pratica, il primo passo è individuare un potenziale scompenso fisico analizzando la posizione del baricentro. Poi, si passa all’acquisizione della tecnica del pilates fondata su concentrazione, controllo, fluidità del movimento e respirazione. La postura e la verifica del baricentro si controllano regolarmente.

Con l’esecuzione regolare di esercizi, questa pratica dovrebbe migliorare flessibilità ed estensione del movimento, forza e resistenza muscolare, qualità della vita, consapevolezza di sé e del proprio corpo, respirazione e connessione tra la mente e il corpo. 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli