martedì 16 Luglio, 2024
28 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Napoli-Milan, posticipo da vertice in classifica

Il piatto forte dell’ottava giornata di Serie A è il posticipo di questa sera Napoli-Milan.

I partenopei ospitano la capolista, ma con una vittoria aggancerebbero i rossoneri in vetta alla classifica a 17 punti (ammesso che il Sassuolo non faccia bottino pieno a Verona).

Una sfida particolare per Gennaro Gattuso, lui che per una vita ha indossato la maglia del Milan, con cui ha vinto tanti trofei in Italia e in Europa. Adesso però è napoletano vero, pienamente coinvolto ed entusiasta del progetto Napoli, e il Milan rappresenta solo un avversario come tanti altri.

D’altro canto Stefano Pioli che, al pari del suo vice, non è partito per la trasferta causa Covid-19. Questa sera sulla panchina al San Paolo siederà Daniele Bonera.

I rossoneri arrivano da imbattuti a questa partita, dopo lo sfortunato pareggio interno con il Verona. Per il Napoli, dopo tanti alti e qualche basso, una sfida che potrebbe dire molto sul prosieguo del campionato.

Per quel che riguarda i calciatori, i campani non hanno particolari defezioni, fatta eccezione per Osimhen. Anzi, la nazionale ha restituito un Lorenzo Insigne in grande spolvero, pronto a riprendersi la fascia da capitano e la squadra sulle spalle. Pochi i dubbi di formazioni per Gattuso, a parte il ballottaggio Ospina-Meret e Politano-Lozano.

Interessante capire come si muoverà tatticamente la squadra azzurra. Infatti in fase di non possesso sarà un 4-3-3, che però potrebbe trasformarsi in un 4-2-3-1 in fase di possesso, con Fabian Ruiz o Elmas che, alternativamente, avanzeranno la propria posizione per dare man forte agli attaccanti.

Anche il Milan dispone quasi di tutti gli uomini e Pioli si affiderà all’ormai consolidato 4-2-3-1. Unico dubbio riguarda il ruolo di esterno offensivo a sinistra, dove a spuntarla potrebbe essere Ante Rebic. Confermatissimo naturalmente Zlatan Ibrahimovic come terminale offensivo.

Probabili formazioni

Napoli: Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Bakayoko, Fabian Ruiz, Elmas, Insigne, Politano, Mertens.

Milan: Donnarumma, Theo Hernandez, Kjaer, Romagnoli, Calabria, Kessie, Bennacer, Rebic, Calhanoglu, Saelemakers, Ibrahimovic.

Buon divertimento e buon Napoli-Milan a tutti.