4shared
17 C
Napoli
domenica, 17 Ottobre 2021

Luna Rossa vince la finale della Prada Cup

È trionfo per la Luna Rossa che, giunta in finale, ha conquistato la vittoria della competizione

Da non perdere

Luna Rossa Prada Pirelli si è guadagnata il diritto di gareggiare con Emirates Team New Zealand per l’America’s Cup mentre ha attraversato la finale della Prada Cup per vincere sette gare per la vittoria unica di INEOS Team UK. Con venti intorno ai 10 nodi, sarebbe sempre stata una sfida per i britannici che hanno costantemente lottato nella fascia più leggera dello spettro del vento. Anche Luna Rossa si è dimostrata una squadra impressionante, ed ha navigato una giornata controllata per prendere entrambe le vittorie, la prima di 1 minuto e 45 secondi, la successiva di 56 secondi.

Con una barca più lenta, soprattutto nelle manovre, il meglio che la squadra britannica, timonata da Sir Ben Ainslie, poteva sperare era vincere le partenze e cercare di costringere la concorrenza a girarle intorno. Per rendere merito agli inglesi, sulla carta si direbbe che le loro partenze oggi sono state le migliori delle due squadre. Nella prima sono scesi dalla linea leggermente prua degli italiani e sottovento, ma Luna Rossa è riuscita a vivere in quel punto difficile abbastanza a lungo che quando le due squadre hanno virato sul confine di sinistra, hanno finito con la prua in avanti e marginalmente sottovento degli inglesi e sono riusciti a stringersi in una forte posizione di sottovento, costringendo infine i britannici a virare via.

Vinta la Prada Cup, Luna Rossa passa alla Coppa America

Tutte le gare che abbiamo visto finora sono state davvero solo un riscaldamento, un preludio all’evento principale, la stessa America’s Cup.

Luna Rossa Prada Pirelli affronterà Emirates Team New Zealand dal 6 al 15 marzo. Questo è il grande evento per il quale tutte le squadre si sono allenate negli ultimi 4 anni. La semplice corsa all’evento ti mette in un club esclusivo, quello in cui fa già parte il team Luna Rossa, avendo vinto la serie di selezione sfidante nel lontano 2000 al loro primo tentativo di Coppa America.

Ma l’Italia non ha mai vinto la coppa stessa e la squadra italiana spera che ora sia il momento in cui il sogno sfuggente diventa realtà. Certamente sembrano forti e sono stati totalmente dominanti nella finale della Prada Cup, ma affronteranno una squadra di vela in Emirates Team New Zealand che è intelligente, abile e quasi certamente molto veloce. L’ultima parte di questa affermazione è la sfida per tutte le squadre in competizione per la Coppa America.

Per gli italiani, e per i fan, nessuno sa che tipo di prestazione hanno in tasca i neozelandesi. Ma quella speculazione è per un altro giorno. Per ora, l’Italia può festeggiare diventando la sfidante ufficiale della Coppa. Hanno navigato incredibilmente bene su una barca che sembra incredibilmente veloce. Per citare il co-timoniere di Luna Rossa Francesco Bruni: “Fantastic, bellissimo”.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli