Italia 1, il ritorno di Rossana

Torna su Italia 1 uno degli anime più famosi e amati degli anni '80 - '90.

Il grande ritorno su Italia 1 di uno degli anime più amati per chi è nato negli anni ’80 e ’90 sta per far rifiorire i più bei momenti dell’infanzia: Rossana.

Il primo esordio italiano dell’anime creato da Miho Obana si ha negli anni 2000, ispirato al manga Kodomo No Omocha, ovvero Il giocattolo dei bambini, uno shōjo manga pubblicato in Giappone sul mensile Ribon, edito dal 1995 al 1999 dalla Shūeisha.

Questi arriva in Italia grazie al programma  Bim Bum Bam, che trasporta i più piccoli nel mondo di Rossana, Sana per gli amici, una ragazzina di 11 anni con una vita affascinate e star del programma ‘Evviva l’allegria’, che si trova alle prese con ragazzini scostanti e scapestrati della sua classe che impediscono il regolare corso delle lezioni.

Lo show di Rossana ha, già in passato, tenuto gli spettatori incollati alla tv, non solo per le sue avventure ma anche per lo sbocciare di un amore con Heric, inizialmente visto dalla protagonista come suo nemico e leader dei maschietti scapestrati della classe.

Diversamente dal manga, l’anime fu pesantemente censurato per scene che vennero ritenute in Italia non adatte al pubblico per cui la serie era destinata, date le scene con riferimenti a violenza e sesso.

Con la notizia del ritorno in tv della serie, molti si sono augurati di non veder questo tipo di censura, ma per adesso non si hanno ancora notizie certe, nonostante l’avvicinassi della data di trasmissione.

Infatti, le repliche verranno trasmesse dal 26 agosto su Italia 1, dal lunedì al venerdì, alle 8.20 del mattino.

 

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO