4shared
8.5 C
Napoli
mercoledì, 1 Dicembre 2021

Il mondo dello spettacolo riparte anche a Mugnano

Particolarmente interessante il cartellone degli spettacoli scelti, che si baseranno quasi tutti sull’ironia, nella formula del cabaret. Anche questa una scelta ponderata, per far in modo che si rispettino tutte le esigenze e le normative vigenti in materia di Covid-19.

Da non perdere

Il mondo dello spettacolo, fermo per tanto tempo, prova a ripartire, con tanti eventi, manifestazioni, spettacoli e varie iniziative.

Si rialza anche Mugnano, con gli eventi in onore del Sacro cuore di Gesù. Arte, spettacolo, musica, teatro, si fonderanno insieme, spalmandosi in varie serate.

“Un importante segnale di ripartenza”, ha dichiarato il sindaco di Mugnano Luigi Sarnataro. Tutti gli eventi organizzati, infatti, si svolgeranno assicurando il rispetto delle norme anticovid; prima tra tutte: l’esibizione del Green Pass. Sospese sia la processione, sia le gare pirotecniche, per evitare assembramenti ingestibili. 

Le attività e gli spettacoli, si svolgeranno in spazi grandi, sia al Teatro Comunale (in Via Cesare Pavese) sia il parcheggio di Palazzo Maturo (in Via Mercato). 

Le iniziative sono tutte gratuite, e come ha sottolineato il Primo cittadino di Mugnano, rappresentano un senso di ripartenza per la città, dopo mesi e mesi di pausa forzata. 

Spettacoli, cabaret, eventi di beneficenza e per bambini, calendarizzati in dieci giorni; tutti con una propria identità, adatti a diverse fasce d’età e in perfetta sicurezza.

Il mondo dello spettacolo – prende vita – a Mugnano

Particolarmente interessante il cartellone degli spettacoli scelti, che si baseranno quasi tutti sull’ironia, nella formula del cabaret. Anche questa una scelta ponderata, per far in modo che si rispettino tutte le esigenze e le normative vigenti in materia di Covid-19.

“In sostituzione del tipico concerto finale, abbiamo preferito invitare comici di spicco, in modo da dar vita a spettacoli statici che permettono sicuramente di rispettare più facilmente le norme di sicurezza”. Ha spiegato l’Assessore Zincarelli.

Gli eventi più attesi, vedranno protagonisti quattro ospiti importanti e super conosciuti:, tra i quali spiccano i nomi di: Peppe Iodice e Salvatore Gisonna.

Eventi unici e svolti in sicurezza, nella tutela di quanti parteciperanno. Si prova a dare forma alla cosiddetta “seconda fase post covid-19” che durante i mesi scorsi sembrava aver bloccato definitivamente il mondo dello spettacolo.

Si spera una ripresa produttiva, che possa portare a qualcosa di definitivo. 

Il comparto degli spettacoli fino a qualche mese fa era in ginocchio e non sembrava esserci nessuna via d’uscita. Ora piano piano, tutto si muove, seppur lentamente.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli