4shared
20.8 C
Napoli
mercoledì, 22 Settembre 2021

Abba tornano dopo 40 anni, un disco attesissimo

Gli Abba tornano in versione digitale, ologrammi e tute, dopo 40 anni.

Da non perdere

Il ritorno discografico degli Abba, dopo 40 anni dall’ultima prova, il quartetto della Svezia nato nel 1972 pubblicherà alcuni inediti. Agnetha Fältskog, Björn Ulvaeus, Benny Andersson e Anni-Frid Lyngstad, avevano pubblicato l’ultimo album di studio nel 1981.

Inoltre sarà girato un film che è in arrivo già nelle sale, si chiama: “Abba Voyage“, un film documentario per il loro ritorno, dal lavoro delle canzoni alla creazione di un locale a Londra. Il quale ospiterà il loro nuovo show di ologrammi, aprirà a maggio 2022 e le performance saranno battezzate “Abba-tars“; tutti i musicisti saranno presenti alla serata d’inaugurazione.

Gli Abba andranno nel regno Unito, a Londra, il 27 maggio 2022 con un concerto rivoluzionario, dove si esibiranno digitalmente, ossia con ologrammi, con motion capture e performance tecniche.

A Maggio 2020 Ulvaeus aveva confermato alcune novità. Il cantante aveva detto: “Quest’anno ci sarà della nuova musica, questo è certo“. Il gruppo, ha venduto milioni di dischi in tutto il mondo, ma si separò nel 1982 per tornare per poco assieme nel 2016 ad un evento a Stoccolma.

La versione digitale degli Abba è stata conepita dopo settimane e mesi di riprese con motion capture e performance con i quattro membri della band e un team di 850 elementi della Industrial Light & Magic.

Si erano presi una pausa nel 1982 e oggi dopo 40 anni dal loro ultimo disco “The Visitors”, gli Abba hanno registrato due nuovi brani e faranno parte del concerto, inoltre hanno registrato e prodotto un intero nuovo album.

Con milioni di album venduti in tutto il mondo, il gruppo musicale svedese che ha fatto ballare il mondo con hit come ‘Mamma mia‘ e ‘Dancing queen‘. Sono uno dei gruppi musicali di successo di tutti i tempi. Con il brano da battaglia “Waterloo” nel 1974, la musica degli Abba ha catturato le persone di tutto il mondo.

È passato un po’ di tempo da quando abbiamo fatto musica insieme. Quasi 40 anni, in realtà.”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli