16.7 C
Napoli
sabato, 3 Dicembre 2022

Il “dramma” di Stefano De Martino. Il piccolo Santiago non si sente napoletano

Dopo una prima sorpresa, Stefano De Martino, accanito tifoso del Napoli, ha dovuto accettare che suo figlio Santiago preferisce la Juventus. Un momento divertente, che cementa ancora di più il legame tra padre e figlio.

Da non perdere

Una triste sorpresa per Stefano De Martino, il ballerino più amato della televisione, dal cuore azzurro, fedele da sempre al suo Napoli.

A quanto pare, la poco felice scoperta, riguarderebbe la fede calcistica di suo figlio; che anziché seguire le orme paterne ed essere fedele alla squadra partenopea, è juventino.

Il piccolo Santiago, nato dalla precedente unione con Belen Rodriguez, ha dichiarato, con non poco dispiace per l’opinione paterna, di non sentirsi napoletano e di amare la squadra bianconera.

Una rivelazione che colpisce profondamente papà Stefano, che ha trascorso tutta la vita a cantare i cori degli azzurri, ad incitarli, a gioire per le loro vittorie e a penare per le sconfitte.

Dopo un primo momento di sorpresa, De Martino comprende velocemente la situazione e, senza troppe lamentele, ci ride su.

Il video di Stefano e Santiago De Martino

In un video, diventato virale sui social, qualcuno domanda a Santiago se si sente napoletano e lui risponde dicendo “no”. In quel momento sopraggiunge Stefano, che spiega: “Io gli dico sempre che anche se non si sente napoletano perchè è nato a Milano, vive a Milano, ma da grande, secondo me, gli piacerà essere un po’ napoletano. Poi non tocchiamo il tema calcio perché per me è un tema dolente: mio figlio è juventino. Diciamo che è una sorta di punizione divina, non si può avere tutto dalla vita. Io ho un figlio stupendo, ma è juventino che, a casa di un napoletano, è tutto dire”.

Una simpatica controversia tra padre e figlio, una divergenza di preferenze, che diventa un momento scherzoso; questa divertente situazione, cementa ancora di più il legame tra i due De Martino, divisi dalla passione per il calcio ma uniti da un profondo amore reciproco.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli