martedì 05 Marzo, 2024
10.2 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

27 novembre 1895: nacque il Premio Nobel

Il 27 novembre 1895 fu istituito il Premio Nobel. Le dinamiche che portarono alla creazione del Premio, sono davvero incredibili. Alfred Nobel, inventore della dinamite e mercante di armi, ebbe un’illuminazione il giorno in cui lesse il suo necrologio.

Il 27 novembre del 1895 Alfred Nobel si recó al Swedish Norwegian Club di Parigi per la stesura del proprio testamento, all’interno del quale elencava ciò che avrebbe lasciato in eredità alla propria famiglia e incaricava un suo fedele collaboratore di dare mettere in pratica la sua ultima volontà:  investire il resto del suo patrimonio e donare gli interessi sotto forma di premi a «coloro che, durante l’anno precedente, più abbiano contribuito al benessere dell’umanità».

Nasceva così il celebre Premio Nobel che nel corso del tempo è stato conferito a personalità illustri del mondo intellettuale, letterario, scientifico. Gli ambiti di assegnazione del Premio sono cinque, stabiliti da Nobel stesso: fisica, chimica, medicina, letteratura e pace.

La prima assegnazione dei premi Nobel risale  al 1901, quando fu assegnato il premio per la pace, per la letteratura, per la chimica, per la medicina e per la fisica. Dal 1969 si assegna anche il premio per l’economia in memoria di Alfred Nobel.

27 novembre nascita di un importante riconoscimento: ecco alcune curiosità ….

Cosa riceve chi “vince” il Nobel? Alla persona illustre cui viene conferito il Premio, oggi vengono conferite una medaglia d’oro e un assegno di circa 900 mila euro. Ricordiamo che all’epoca dell’invenzione del Premio, il 27

novembre del 1895, il chimico mise a disposizione circa 1,7 miliardi di corone svedesi, cioè 200 milioni di euro, ottenuti grazie all’invenzione della dinamite.

Ad oggi, l’unico ambito per il quale non è prevista l’assegnazione del Nobel, è quello matematico. Sembrerebbe infatti che, il celebre Alfred Nobel, escluse la matematica per motivazioni legate alla sfera sentimentale. Certezza o verità? Nessuno può confermarlo, ma oggettivamente nessun matematico ha mai ricevuto un Nobel, e la matematica non rientra negli ambiti di assegnazione, né è stata aggiunta in seguito.

Una curiosità importante che riguarda il famosissimo Premio fa riferimento al Comjtato che decreta i vincitori. I membri della “giuria” conoscono i nomi delle personalità illustri molto tempo prima rispetto all’assegnazione.

Inoltre, i premi Nobel sono annunciati in anticipo ma assegnati ogni anno il 10 dicembre, l’anniversario della morte di Alfred Nobel, che per caso, inventò il riconoscimento, il 27 novembre.

Ad oggi sono stati assegnati 117 Premi Nobel per la Fisica a 225 vincitori. Solo un ricercatore ha ricevuto il premio due volte, il fisico John Bardeen, che lo ricevette nel 1956 e nel 1972