4shared
23.4 C
Napoli
lunedì, 27 Settembre 2021

WitcherCon: il primo evento virtuale dedicato a The Witcher

Grande successo per l'evento online della saga fantasy The Witcher, la nuova serie targata Netflix ispirata alla mitologia slava.

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

La serie Tv fantasy The Witcher, basata sull’omonima saga di bestseller, ha raccolto seguaci in tutto il mondo: per questo, Netflix e Cd Project red hanno dato vita al WitcherCon. Questo evento virtuale dedicato alla saga ha entusiasmato i fan che hanno partecipato numerosi.

L’autore della saga di besteller, Andrzeij Sapowski, non era presente in studio per motivi personali ma ha comunque lasciato ai suoi fan un messaggio di apertura per l’occasione.

A presentare l’evento dedicato a The Witcher, suddiviso in diversi panel, Julia Hardy accompagnata dalla band Marcin Przybylowicz & Parcival, autrice della colonna sonora del gioco ispirato ai libri.

WitcherCon: interviste e tante novità per la saga

Nel corso del primo panel, “Carte del destino”, gli attori del cast presenti hanno risposto alle domande dei fan. Hanno partecipato Mimi M. Kahyisa, Paul Buillon, Anya Chalotra e Freya Allan. Al panel ha preso parte anche la producer, Lauren Schmitt Hissrich, mentre Joey Batey ha rilasciato un divertente video messaggio. Dalle interviste i fanno hanno appreso la data d’uscita della seconda stagione: il prossimo 17 dicembre su Netflix. 

Molte sono le interviste che si sono susseguite. Tra queste, anche quelle degli sviluppatori del videogioco ispirato alla mitologia slava, alla mitologia romana e al genere letterario della chanson de geste. Blazej Augustynek e Philipp Weber hanno dichiarato che l’obiettivo del loro lavoro sia rendere interessanti le storie che rappresentano tramite dettagli accurati.

L’evento si è concluso con un quiz, Geralt of T-Rivia, in cui i partecipanti, divisi in due squadre, hanno risposto a domande sul mondo e sul worldbuilding di The Witcher. Weber ha annunciato che presto il videogame sarà aggiornato per le nuove consolle grazie anche alla collaborazione di Netflix.

La produttrice, Schmitt Hissrich, ha anche annunciato la pubblicazione di un anime, sempre su Netflix, dedicato alla saga. Si intitola “The Witcher: Nightmare of the wolf” e sarà pubblicato online venerdì 23 agosto. 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli