venerdì 12 Luglio, 2024
30.9 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Todi Festival, la 38a edizione con opere inedite e debutti nazionali

Ritorna il Todi Festival con questa che è la sua 38a edizione: le parole d’ordine saranno “dinamismo, novità e freschezza” e come sempre gli eventi proposti porteranno avanti percorsi di ricerca e di sperimentazione. Verranno presentate opere inedite, debutti nazionali ed esclusive regionali. Grande attenzione sarà data alla contaminazione tra media diversi quali il teatro, la musica, l’arte contemporanea e la letteratura. Il programma prevede eventi dal 24 agosto al 1 settembre: alcuni dei protagonisti di quest’edizione saranno Lucrezia Lante Della Rovere, Vanessa Gravina, Laura Lattuada, Jacopo Veneziani e Ron.

Il Todi Festival: un’opportunità culturale

Il vicepresidente della Regione Umbria, Roberto Morroni ha dimostrato nuovamente il suo entusiasmo per la kermesse e ha definito il Todi festival “uno dei principali appuntamenti culturali in Italia”. Un evento, insomma, che Morroni ha definito “di spessore, di alto profilo e di rilievo che arricchisce l’Umbria della cultura con una impronta innovativa e sperimentale”. Anche il sindaco di Todi ha detto il suo parere affermando che il festival “rappresenta l’appuntamento più longevo e stabile nella lunga storia della città, un evento che ha saputo tenere alta la proposta culturale di Todi con l’avvicendarsi delle stagioni”.

Gli eventi del programma

Questa kermesse di teatro, musica e arti visive, fondata nel 1987 da Silvano Spada sarà presentata al Salone d’Onore di Palazzo Donini a Perugia e per il nono anno consecutivo la direzione artistica sarà nelle mani di Eugenio Guarducci. L’offerta del Todi Festival sarà molto ampia e variegata: anche quest’anno non saranno previste repliche di spettacoli, ma ogni giorno ci saranno appuntamenti diversi. Il main stage rimarrà il Teatro Comunale con sei debutti nazionali.

La chiusura del festival sarà all’insegna della musica d’autore italiana: il 1° settembre alle ore 21, Todi sarà una tappa del tour di Ron “Come una freccia in fondo al cuore”. Torna inoltre per l’ottavo anno il Todi Off a cura del Teatro di Sacco: si tratta di una rassegna di teatro e danza contemporanei  che si terrà al Teatro Nido dell’Aquila orientata sin dalla sua nascita anche alla formazione di pubblico e artisti per un loro avvicinamento al teatro di ricerca.