4shared
16.3 C
Napoli
sabato, 15 Maggio 2021

Situazione Covid Mondo: aumentano i contagi e i decessi

Covid inarrestabile. L'India supera i 330 mila contagi, negli USA il numero di morti supera i 570 mila mentre il Giappone si affretta ad emanare il terzo stato di emergenza.

Da non perdere

Mente in alcuni Paesi il Covid sembra stia iniziando a perdere un pò della sua carica virale, in molti altri la situazione diventa sempre più critica.

Pandemia Covid nel mondo

Grazie all’inizio della campagna vaccinale molti Paesi hanno cominciato a riassaporare quel poco di normalità a lungo negatagli dalla Pandemia. Nonostante ciò, il virus sembra non essersi arrestato in molti altri, che hanno visto salire il numero di contagi e decessi.

India

In India il numero di contagi sale, superando i 330 mila in 24 ore. Un numero record giornaliero in continuo aggiornamento. Negli ospedali iniziano a scarseggiare i rifornimenti di ossigeno, cosa che ha portato la Corte Suprema ad ordinare al governo del Primo Ministro Narendra Modi l’elaborazione di un nuovo piano nazionale di distribuzione dell’ossigeno. Gli ospedali indiani e i leader del governo si sono così affrettati per nuove forniture di ossigeno e altri aiuti di emergenza.

Giappone

Non si trova in una buona posizione nemmeno il Giappone che è stato costretto ad emanare il terzo stato di emergenza sanitaria per Tokyo, Osaka, Kyoto e Hyogo. L’intento è quello di isolare le zone più colpite per poter frenare il dilagarsi del virus, sopratutto in occasione delle Olimpiadi che si terranno, come da programma, tra 3 mesi. Proprio alla vigilia del periodo della settimana d’oro, che va dal 29 aprile fino al 5 maggio, i casi continuano ad aumentare.

Stati Uniti

Situazione drastica per gli USA, dove nonostante la forte accelerazione della campagna vaccinale, il numero dei morti, secondo l’ultimo bollettino della Johns Hopkins University, ha superato i 570 mila.

Brasile

Solo nelle ultime 24 ore il Brasile ha registrato 2.027 decessi da Covid-19. Il secondo Paese maggiormente colpito dalla pandemia ha iniziato a registrare negli ultimi sette giorni una media di 2.580 morti al giorno.

Spagna

In Spagna dal 1 aprile i casi di contagio sono nettamente cresciuti, riferisce il ministero della Sanità di Madrid. Se i contagi aumentano, il numero dei decessi sembra però diminuire e questo rappresenta un dato molto importante.

Germania

La Germania ha registrato nelle ultime 24 ore 265 morti, portando il totale a 81.158 e 27.543 casi, un numero inferiore rispetto ai 30 mila registrati fino a ieri. A riportare i dati è l’Istituto Robert Koch, secondo cui al momento l’incidenza è di 164 ogni 100 mila abitanti.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli