21.2 C
Napoli
giovedì, 6 Ottobre 2022

Saviano saluta il Sindaco tra commozione e irresponsabilità

Da non perdere

Saviano saluta il Sindaco tra commozione e irresponsabilità.

Folla in strada per salutare il primo cittadino. La notizia di ieri della morte del  Dott. Carmine Sommese, sindaco del piccolo comune del nolano, Saviano, aveva fatto in pochi minuti il giro del web.

Tanti i messaggi di cordoglio arrivati, tramite social, alla famiglia da parte di pazienti e concittadini.

Il Dott. Sommesse ha combattuto  e purtroppo perso la sua battaglia contro il Covid-19. La sua situazione  grave sin dai primi istanti. Il medico era  il ricoverato i terapia intensiva presso l’Ospedale Moscati di Avellino.

Le direttive in vigore, durante questo periodo di emergenza sanitaria, vietano lo svolgimento di funerali e riti religiosi, ma questo non ha fermato le persone dell’area nolana dal dare l’estremo saluto al medico.

La famiglia aveva chiesto ai concittadini di restare in casa ed evitare assembramenti che potrebbero dar vita a contagi da coronavirus.

Il passaggio del feretro, tuttavia, è stato accompagnato da una folla commossa e irresponsabile con applausi e palloncini. La bara è stata portata in corteo per le strade della città, sino ad arrivare all’ospedale di Nola, luogo di lavoro del primo cittadino.

Tutto questo è avvenuto sotto gli occhi di Carabinieri e agenti della polizia municipale, i quali hanno cercato di diradare la folla e chiesto di rispettare quantomeno le distanze di sicurezza.

La questione ha però innescato una serie di polemiche, sia da parte dei cittadini ligi alle regole, che temono la diffusione del virus, sia negli amministratori dei comuni limitrofi, alcuni dei quali hanno chiesto l’intervento del governatore De Luca.

Il timore è che i sacrifici fatti sino a questo momento, si possano vanificare con gesti, dettati sì dalla stima, ma assolutamente irresponsabili.

Il saluto al sindaco, oltre ad andare contro le volontà della famiglia, stretta nel dolore della perdita, va contro anche il desiderio di chi, come il compianto Dott. Sommese, ha dato il suo contributo nella lotta contro il Coronavirus.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli