24.5 C
Napoli
mercoledì, 5 Ottobre 2022

Ritorna la Serie A: analisi delle partite del sabato

Apre la giornata l'Inter a San Siro contro il Parma alle 15. A seguire Napoli-Fiorentina. In serata Frosinone-Sampdoria

Da non perdere

Dopo la sosta per la Nazionale, ritorna la Serie A. Il sabato calcistico prevede un programma ricco e piuttosto appetibile. Si partirà alle 15 con Inter-Parma, alle 18 Napoli-Fiorentina e alle 20:30 Frosinone-Sampdoria.

Partiamo con ordine. L’Inter deve ripartire dalla buona vittoria di Bologna che ha ridato fiducia all’ambiente. A Milano si presenta il Parma di D’Aversa che in 3 partite ha raccolto un solo punto, ma ha altresì dimostrato di saper mettere in difficoltà una squadra come la Juventus nell’ultimo turno di campionato.

Per Luciano Spalletti c’è un grosso dubbio di formazione. Infatti Capitan Icardi, tornato da pochi giorni dagli impegni in nazionali e ancora non al meglio fisicamente,  forse partirà dalla panchina per far spazio a Keita Balde. Roberto Gagliardini invece vince il ballottaggio con Vecino, per cui andrà ad affiancare Marcelo Brozovic a centrocampo. Per il resto non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti di formazione

Alle 18 il Napoli di Carlo Ancelotti affronterà la Fiorentina. I partenopei vogliono cancellare la brutta prestazione fatta a Marassi contro la Sampdoria, per cui cercano il riscatto immediato contro un avversario che ha dimostrato di stare in grande forma. Infatti la Viola ha raccolto 6 punti in 2 partite, la prima contro la Samp fu rinviata per i noti fatti di Genova.

Per il Napoli formazione tipo. L’unico dubbio resta il polacco Zielinski, vittima di un fastidio alla caviglia. Se non dovesse farcela sarebbe pronto ad effettuare il suo debutto ufficiale in maglia azzurra Fabian Ruiz.

Per i toscani assente il portiere La Font, sostituito da Dragowski. Le chiavi del centrocampo vengono affidate a Veretout. In attacco confermatissimo il tridente Chiesa, Simeome, Eyserric.

In serata il Frosinone ha una sfida non semplice con i blucerchiati e ce la metterà tutta per raccogliere punti preziosi in vista dell’obiettivo salvezza.

La Samp di Giampaolo, dopo l’esaltante vittoria contro il Napoli, ha il morale alle stelle. In particolare in grande forma il duo d’attacco Quagliarella-Defrel confermatissimi dal tecnico sampdoriano.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli