I Simpson: no a doppiatori bianchi per personaggi di colore I produttori hanno deciso di sostituire alcuni doppiatori bianchi che davano la voce ad alcuni personaggi dei Simpson

I Simpson, il più che celebre cartone animato americano amato in ogni parte del mondo, sta per apportare dei ulteriori cambiamenti.

In un clima come quello attuale, che vede il movimento del Black Lives Matter lottare contro tutto ciò che può essere definito discriminante nei confronti di persone di colore ed etnie differenti, anche il mondo dei cartoni animati cerca di tenersi al passo.

Anche se già da tempo si parlava dell’abbandono di uno dei doppiatori di uno dei personaggi dei Simpsons, oggi ne perviene la conferma: Hank Azaria, storica voce le personaggio di Apù Nahasapeemapetilon, droghiere di origine indiana, non farà più parte della famiglia più gialla di sempre.

Nessun doppiatore bianco darà quindi voce a personaggi di minoranze etniche, annunciano i produttori della celebre serie a cartoni.

A portare a questa decisione, che vede l’abbandono di Azaria come doppiatore non solo di Apù, dato che lo stesso dava voce anche all’ufficiale di polizia Lou e all’Uomo Ape, non sono solamente le battaglie antirazziali che nell’ultimo periodo hanno coinvolto sopratutto il continente americano.

Infatti ci sono state negli anni continue pressioni pubbliche, che hanno visto i produttori dello storico cartone nato nel 1989 accusati di rendere il personaggio indiano, Apù,  uno stereotipo negativo.

Ma Hank Azaria, molto probabilmente, non sarà l’unico a dover dire addio alla famiglia dei Simpson; un altro doppiatore, Harry Shearer, lascerà che un’altra voce renda giustizia al personaggio afroamericano del Dottor Hibbert.

I Simpson, però, non sono stati gli unici soggetti a tale tipo di cambiamento.

Infatti, in questa stessa giornata è stato annunciato l’addio ad un altro storico doppiatore di due serie animate molto famose, I Griffin e The Cleveland Show.

A lasciare lo show è infatti Michael Robert ‘Mike’ Henry, doppiatore proprio del personaggio di Cleveland Brown, sostenitore dell’idea secondo cui i personaggi di colore debbano essere doppiati solo da attori di colore.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories