Coca-Cola omaggia Napoli e la Campania

In arrivo in Campania le lattine Coca-Cola con i luoghi più belli della regione: il Maschio Angioino, i Faraglioni di Capri, Piazza del Plebiscito, Positano, in un regalo speciale di Coca-Cola alla nostra terra

Coca-Cola e la Campania, un amore iniziato tanti anni fa: era il 1955 quando a Napoli nasceva Fanta, una delle punte di diamante dell’azienda, e dal 1977 lo stabilimento di Marcianise con i suoi 224.000.000 litri di bevande imbottigliate all’anno, è al centro delle attività produttive.

Il colosso americano ora ha deciso di omaggiare il capoluogo campano con un’edizione speciale, che sarà distribuita esclusivamente nel territorio e che vede lattine e bottiglie rivestirsi delle immagini dei siti della regione più famosi: Piazza del Plebiscito, Maschio Angioino, Positano e i Faraglioni di Capri.

Sarà proprio lo stabilimento casertano a produrre questa edizione di Coca-Cola e Coca-Cola Zero Zuccheri Zero Calorie: l’azienda rappresenta un polo importante per lo sviluppo economico e occupazionale della Campania, con i 970 posti di lavoro, diretti ed indiretti, che ha portato. Lo 0,03% del PIL regionale è frutto dell’attività produttiva del sito di Marcianise, su cui Coca-Cola HBC Italia ha puntato, investendo dal 2010 ad oggi, più di 32 milioni di euro.

“Con queste edizioni speciali desideriamo ringraziare l’intera regione, che arricchisce ogni giorno il nostro cuore italiano”, dichiara Giangiacomo Pierini, direttore relazioni istituzionali e comunicazione di Coca-Cola HBC Italia. “Il nostro legame con la Campania non è solo industriale: essere presenti sul territorio per noi significa farlo in modo responsabile creando valore da condividere con le comunità locali attraverso continui investimenti e progetti concreti di carattere sociale”, aggiunge Pierini.

Il contributo di Coca-Cola alla regione è dato anche dal sostegno ad associazioni territoriali, come la Star Judo Club di Gianni e Pino Maddaloni che lotta per coinvolgere i giovani di Scampia in un’attività ricca di valori sani come lo sport.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO