25.8 C
Napoli
martedì, 5 Luglio 2022

Bimba di 9 anni ha un malore a scuola: non ce l’ha fatta

Da non perdere

Anna Borriello
Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

La terribile vicenda si è svolta a Bisceglie, in Puglia: una bimba di 9 anni si è sentita male in classe ed è morta poche ore dopo. Dopo il malore, la piccola è tornata a casa ma le sue condizioni non sembravano affatto migliorare. Inutile la corsa disperata in ospedale: la piccola è morta poco dopo essere arrivata in Pronto Soccorso.

Bimba di 9 anni muore dopo un malore in classe: disposta l’autopsia e avviata un’inchiesta a carico di ignoti

Il fatto è avvenuto lo scorso venerdì ma è stato reso pubblico soltanto adesso dopo la denuncia formale della famiglia della bambina. La Procura ha aperto un fascicolo d’indagine per chiarire eventuali responsabilità.

La famiglia, residente a Trani, è sconvolta dal dolore per la prematura scomparsa della bimba, strappata alla vita a soli nove anni, e vuole fare piena luce su tutto ciò che è accaduto nelle sue ultime ore. Per il momento, i funerali sono stati rimandati per svolgere l’esame autoptico sulla salma.

La procura di Trani ha avviato un’indagine con l’accusa di omicidio colposo verso ignoti. Ciò ha permesso che l’esame autoptico fosse svolto per chiarire le cause della morte.

Il risultato dell’autopsia sicuramente potrà dare alcune risposte rispetto a quanto accaduto ad amici e familiari della bambina ancora increduli riguardo questa tragedia.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli