Arias Santiago: nuovi acquisti per il Napoli? Dopo la sua uscita dall'atletico Madrid, parecchi club italiani vorrebbero investire sul calciatore Santiago Arias

_21secolo_TeresaGiordano

Santiago Arias, il colombiano dell’atletico Madrid, è pronto a lasciare il club spagnolo, alla fine di questa stagione. Santiago sta ora cercando il suo posto nelle squadre calcistiche italiche.

Tuttavia, il quotidiano ispanico Mundo deportivo ha da poco riportato la notizia secondo la quale il sudamericano non sarebbe uscito a entrare nelle grazie del club biancorosso.

Ecco, dunque, che si fanno avanti altri team italiani per mettere le mani sull’abile calciatore. Fra questi, vi è innanzitutto la squadra del Napoli che lo segue da più di tre stagioni.

 Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, vorrebbe operare una sostituzione: dal momento che Hysaj abbandonerà, ben presto, la squadra azzurra, Arias potrebbe rivelarsi un ottimo successore.

A contendere il calciatore colombiano ci sarebbero altre due squadre: l’Inter e la Roma.

All’Inter Arias interessa per rinforzare la sua difesa, area della squadra attualmente debole.

Successivamente, anche la Roma ha comunicato apertamente il suo proposito di schierare fra le sue fila il difensore Arias.

Petrarchi, direttore della Roma, avrebbe già contattato il club spagnolo, in nome dei buoni rapporti che intercorrono fra i due team.

Chi è Santiago Arias?

Arias, come già accennato, è il difensore dell’Atletico Madrid e della nazionale colombiana.

Muove i suoi primi passi nel mondo del calcio nell’anno 2009, quando la Equidad, società calcistica di Bogotà che milita nella massima serie del calcio colombiano, decide di acquistarlo.

Dopo due stagioni con la sua nuova prestigiosa squadra, Arias si trasferisce in Portogallo, per affiancare nei match i giocatori dello Sporting Lisbona.

Nel luglio del 2013, l’atleta passa al PSV, società polisportiva olandese, con sede a Eindhoven.

Nel novembre del 2016, Arias realizza il suo primo goal in Champions League, durante una partita contro il Bayern Monaco.

Durante l’estate del 2018, effettua un nuovo passaggio di squadra: stavolta, è l‘atletico Madrid che, in cambio di 11 milioni di euro, si porta a casa il dotatissimo difensore.

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories