Amazon, ancora fiducia per l’Italia

Amazon crede ancora nell'Italia, mille i posti di lavoro che creerà nel corso del 2019 nel nostro paese. Forte la scossa che darà all'economia nazionale.

Amazon

Amazon continua il proprio progetto di investimento nel nostro paese.

La società di Seattle ha annunciato, rendendo noto che, entro la fine del 2019 creerà oltre nuovi 1.000 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Ciò porterà ad una forte crescita della forza lavoro a 6.500 dipendenti dai 5.500 di fine 2018, generando una nuova e più fiorente produttività.

Le nuove opportunità lavorative saranno destinate a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livello di competenza. Ricercati ingegneri, sviluppatori di software, operatori di magazzino ed esperti di marketing, ma anche tutti coloro i quali sono alla ricerca della prima esperienza lavorativa.

Molti dei posti disponibili saranno localizzati all’interno del nuovo centro di distribuzione inaugurato a Torrazza Piemonte, ma è prevista anche l’espansione di centri come quello di Castel San Giovanni, Passo Corese e Vercelli.

Altri posti ancora saranno disponibili presso il centro di smistamento di Casirate d’Adda, il customer service di Cagliari ed i depositi di smistamento distribuiti in tutto il paese e nel centro direzionale di Milano.

“I nostri investimenti in Italia stanno crescendo rapidamente e siamo entusiasti di poter creare nuovi posti di lavoro in tutto il Paese. Questi 1.000 nuovi colleghi ci supporteranno per migliorare ulteriormente l’esperienza dei nostri clienti: offrendo una selezione più ampia, maggiore convenienza e consegne più veloci sia per i prodotti venduti direttamente da Amazon, sia per quelli venduti dalle migliaia di PMI italiane e dagli artigiani che si affidano ad Amazon per espandere le proprie vendite in Italia e all’estero. Per raggiungere questi obiettivi, siamo impegnati a investire in un’infrastruttura logistica sempre più ampia, e a trovare talenti per le nostre diverse aree di business, inclusa la ricerca e sviluppo. Sappiamo di essere ancora al Day 1 e questo ci porta a moltiplicare il nostro impegno a innovare per i clienti e le piccole e medie imprese italiane”, spiega Mariangela Marseglia, la country manager di Amazon Italia.

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO