mercoledì 22 Maggio, 2024
21.2 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

A Casoria il nuovo murale di Jorit dedicato a Giancarlo Siani

Casoria si illumina grazie al nuovo murale realizzato dall’artista partenopeo Jorit, in onore di Giancarlo Siani. Un’opera d’arte che oltre al valore estetico, incarna una serie di significati più importanti, relativi al concetto di giustizia.

Giancarlo Siani, il volto della giustizia a Casoria

Il giornalista, ucciso dalla camorra nel settembre del 1985, è il nuovo simbolo di Casoria, emblema della legalità e del rispetto delle regole.

L’ opera, inaugurata nella giornata di ieri nello spazio esterno al PalaCasoria “D’Alise”, alla presenza dell’artista di fama mondiale e dell’ onorevole Paolo Siani, fratello del defunto Giancarlo, ha un grande valore artistico e morale.

Siani, l’ emblema della giustizia e della legalità

La parte più rilevante del murale sono proprio gli occhi del giornalista. Questi rappresentano lo sguardo attento della cittadinanza, impegnata a garantire sicurezza e rispetto delle istituzioni.

Inoltre sulla seconda facciata è visibile la frase del giornalista: “Puoi cadere migliaia di volte nella vita ma se sei realmente libero nei pensieri, non lo farai mai in ginocchio ma sempre in piedi”.

Oltre al murale è stata inaugurata anche una targa con codice QR che dà la possibilità di leggere gli articoli scritti da Giancarlo Siani.

A questa doppia inaugurazione hanno preso parte molti studenti, che hanno posto diverse domande sia a Jorit che all’ on. Paolo Siani.

Un momento importante, di viva condivisione, che esalta non solo la figura del defunto Siani, ma anche valori quali la giustizia, la legalità e il senso civico.