4shared
9.3 C
Napoli
lunedì, 29 Novembre 2021

Un posto al sole – storia della celebre soap napoletana

Storie travolgenti e appassionanti a Palazzo Palladini. In una serie televisiva nata nel 1996 e che vive ancora.

Da non perdere

Un posto al sole è una soap opera che va in onda dall’ottobre del 1996 sul canale Rai 3. Famosa per la sua longevità, è ambientata a Napoli e ha subito nel corso del tempo cambi di orario per la programmazione. Inizialmente trasmessa alle 18:30, poi la fascia oraria è stata spostata alle 20:45.

Storia di ” Un Posto al Sole”

Un posto al sole è incentrata sulle vicende degli abitanti di Palazzo Palladini, situato a Posillipo. Nei primi anni si focalizza perlopiù sulle vicissitudini della famiglia Palladini da cui prende il nome l’abitazione. Alla morte del conte Giacomo Palladini, la sua fortuna è ereditata dalla famiglia del nipote Tancredi, con tre figli – Alberto, Alessandro ed Eleonora. La protagonista femminile è Anna Boschi che in seguito scatenerà una guerra fratricida tra Alberto e Alessandro, che si contenderanno il suo amore. La storia prosegue con l’intreccio di altre vicende, quelle degli altri abitanti del palazzo. Silvia, Michele, Guido per dirne alcuni, che inizialmente vivono alla terrazza poi in seguito in altri appartamenti sempre di quell’abitazione.

Negli anni vi sono state uscite di scena, ma anche new entry e ritorni di alcuni personaggi storici. La colonna portante della soap resta comunque il portiere Raffaele Giordano, presente sin dalla prima puntata di quel lontano 1996 e ancora oggi sul set.

Un posto al sole si occupa di temi sociali, a volte in maniera approfondita, altre più sporadica come: attacchi di panico, adozione, alcolismo, camorra, criminalità, disabilità, divorzio, gioco d’azzardo, omosessualità, omofobia, prostituzione e altri ancora.

La soap è stata anche replicata per un periodo su Rai Premium la mattina. Di questa serie hanno fatto parte attori che hanno poi sfondato nel mondo del cinema come la famosa Serena Rossi, che grazie a questa soap è stata conosciuta anche come cantante.

In tanti anni la storia non ha ancora avuto epilogo, anzi continua ad evolversi nel tempo.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli