4shared
15.2 C
Napoli
martedì, 18 Gennaio 2022

Strage stradale alla vigilia di Pasqua – 4 morti

Fatalità o irresponsabilità? Nella notte del Sabato Santo si è consumata una vera e propria strage che ha portato alla morte di 4 persone, tutte della provincia di Caserta.

Da non perdere

Nella tarda serata del Sabato Santo si è consumata una vera e propria strage stradale che ha coinvolto 3 giovani ragazzi e un uomo di 52 anni.

La strage stradale del Sabato Santo

Nell’incidente, avvenuto lungo la Casilina al confine tra le province di Frosinone e Caserta, hanno perso la vita i 3 giovani ragazzi a bordo di una Fiat Mito, di età compresa tra i 19 e i 21 anni. Non è riuscito a salvarsi nemmeno il conducente della Fiat Idea, un uomo di 52 anni, contro cui i giovani si sono schiantanti.

I tre giovani coinvolti nell’incidente sono Matteo Simone di 19 anni, Luigi Franzese di 21, Carlo Romanelli di 18 anni, tutti residenti a Mignano Montelungo, in provincia di Caserta; mentre l’uomo, Claudio Amato, di Rocca d’Evandro, sempre in provincia di Caserta.

Un inferno di lamiere e sangue, un impatto fatale nel tratto compreso tra San Vittore del Lazio e San Pietro Infine a cui i carabinieri stanno ancora cercando di dare un senso.

Prime Ricostruzioni dell’incidente

Dalle prime ricostruzioni delle forze dell’ordine giunte sul luogo dell’incidente, si evince che quest’ultimo si è verificato in curva. La Fiat Mito con a bordo i 3 giovani era diretta probabilmente a casa, di ritorno da Cassino dove erano andati a salutare gli amici di scuola, prima di scontrarsi frontalmente, per motivi in via di accertamento, contro la Fiata Idea del 52enne.

L’impatto sembrerebbe essere stato di natura molto violenta. Infatti, all’arrivo dei soccorsi sul luogo dello scontro, le due auto risultavano completamente distrutte.

3 delle 4 vittime erano già prive di vita all’arrivo dei soccorsi. Carlo Romanelli, figlio di un noto imprenditore della zona, è morto al suo arrivo all’ospedale “Santa Scolastica” di Cassino.

I rilievi e le indagini su queste tragiche morti sono in corso e i carabinieri cercheranno di chiarire la dinamica dello sfortunato incidente che ha strappato la vita a 4 persone che cercavano solamente di ritornare a casa dai propri cari.

 

 

 

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli