Prevista nuova allerta meteo al centro-sud La protezione civile ha previsto per oggi, 27 settembre, allerta arancione e gialla per il centro-sud: ecco le regioni a rischio

Il maltempo non sembra voler dare all’Italia alcuna tregua. Dopo i disagi degli scorsi giorni causati da piogge torrenziali e vento è prevista per oggi, 27 settembre, una nuova allerta meteo al centro-sud Italia.

Sono previsti, per la giornata di oggi, fenomeni atmosferici molto intensi a partire dal tardo pomeriggio al Sud e al Centro. Per questo, la protezione civile ha deciso di diramare allerta meteo con codice arancione e giallo per ben dodici regioni diverse. Non solo la pioggia creerà disagi, sono previste, infatti, raffiche di vento, fulmini e grandinate locali. A questo seguirà un abbassamento delle temperature sia al Nord, con temperature sotto la media stagionale, che al Sud, con temperature che oscilleranno tra i 23 e i 24°C.

La perturbazione che ha investito tutta l’Europa centrale non cesserà di colpire l’Italia nelle prossime ore. Le previsioni mantengono, chiaramente, un certo margine d’imprevedibilità ma la protezione civile consiglia di trattare la situazione con cautela. Numerosi sono stati già i disagi causati dal maltempo.

Risalgono soltanto a ieri i crolli a Pignasecca, a Napoli, e i danni provocati in numerose altre zone sia della provincia che del capoluogo, come nel caso del Vomero. Danni che hanno colpito l’Italia da Nord a Sud indistintamente, con più di mille interventi da parte dei Vigili del Fuoco tra il 25 e il 26 settembre. Solo in Campania 230 interventi, per lo più a Napoli e a Salerno, colpita da una tromba d’aria.

A patto che le previsioni si dimostrino attendibili, resteranno bloccati i collegamenti marittimi con Capri, Anacapri, Ischia e Procida. Repentina la scelta del sindaco di Capri, Marino Lembo, di chiudere per il weekend i giardini della Flora Caprense, i Giardini di Augusto Villa Lysis. 

Prevista nuova allerta meteo al centro-sud: la lista delle regioni a rischio

Il Dipartimento protezione civile ha twittato: “ancora piogge e venti fino a burrasca forte. #AllertaARANCIONE sabato 27 settembre in Basilicata Calabria Campania Lazio Puglia Sardegna. #AllertaGIALLA in dodici regioni”. Il messaggio contiene un refuso, dato che il 27 settembre è oggi, domenica.

A rischio, per lo più, le regioni del centro-sud. L’allerta gialla è prevista per alcuni settori delle regioni a rischio arancione e per Emilia Romagna, Marche, Toscana, Umbria, Abruzzo, Puglia e Sicilia. 

Il rischio maggiore è previsto per il tardo pomeriggio e per le ore serali, a causa dello spostamento della perturbazione dalla Sardegna alle regioni del centro-sud Italia.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Mi sono laureata in filosofia e sto per terminare il percorso magistrale, inoltre studio canto da molti anni. Scrivo per confrontarmi col mondo senza ipocrisie e per riflettere sul rapporto irriducibile che ci lega ad esso.

more recommended stories