domenica 19 Maggio, 2024
18.6 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Festival di Cannes: programma, Palme d’Oro onorarie e ospiti

Manca una settimana alla celebre kermesse cinematografica che si terrà dal 14 al 25 maggio. Molti saranno gli ospiti per questa 77a edizione del Festival di Cannes, la cui presidente di giuria sarà Greta Gerwig, regista e sceneggiatrice di Barbie, la prima regista americana ad ottenere questo ruolo.

La regista si è mostrata molto entusiasta e ha dichiarato: “Amo i film, amo farli, andare a vederli e parlarne. Come cinefila, per me Cannes è sempre stato il massimo di quello che può essere universalmente il cinema. Il mio posto preferito è trovarmi in quella posizione vulnerabile, in una sala buia e piena di sconosciuti, a guardare un film mai uscito. Sono emozionata, entusiasta e onorata di essere il presidente della giuria del Festival di Cannes”.

Non solo film: tanti gli attori premiati con la Palma d’ Oro onoraria

A chiudere la kermesse sarà un’altra star di Hollywood, George Lucas che verrà insignito della Palma d’Oro onoraria per il suo grande contributo al mondo del cinema (ricordiamo in particolare la regia di quattro film della saga Star Wars e la scrittura della celebre saga di Indiana Jones). Oltre a lui verranno insigniti della Palma d’Oro anche Meryl Streep e lo Studio Ghibli.

Tra i film fuori concorso verrà presentato il 19 maggio in anteprima Furiosa: A Mad Max Saga di George Miller; ci sarà anche il cast tra cui Anya Taylor-Joy e Chris Hemsworth. Di ritorno a Cannes, un altro big di Hollywood: Kevin Costner che presenterà fuori concorso la serie western Horizon – An American saga con Siena Miller, Sam Worthington e Jena Malone. Il Festival sarà inaugurato dalla commedia di Quentin Dupieux, Le Deuxième Acte con Léa Seydoux e Vincent Lindon.

Inoltre, come madrina delle cerimonie di apertura e chiusura ci sarà Camille Cottin, una delle attrici francesi più conosciute a livello internazionale. L’attrice è diventata famosa recitando nella versione originale di Call My Agent e poi recitando in film come Allied di Robert Zemeckis, House of Gucci di Ridley Scott, Assassinio a Venezia di Kenneth Branagh e la serie Killing Eve.

Ecco il programma del Festival di Cannes

Film d’apertura

  • Le Deuxième Acte (Second Act) di Quentin Dupieux

Festival di Cannes: film in concorso

  • Megalopolis di Francis Ford Coppola
  • The Apprentice di Ali Abbasi
  • Motel Destino di Karim Ainouz
  • Bird di Andrea Arnold
  • Emilia Perez di Jacques Audiard
  • Anora di Sean Baker
  • The Shrouds di David Cronenberg
  • The Substance di Coralie Fargeat
  • Grand Tour di Miguel Gomes
  • Marcello Mio di Christophe Honore
  • Caught by the Tides (Feng Liu Yi Dai) di Jia Zhang-Ke
  • All We Imagine as Light di Payal Kapadia
  • Kinds of Kindness di Yorgos Lanthimos
  • L’Amour Ouf di Gilles Lellouche
  • Wild Diamond di Agathe Riedinger
  • Oh Canada di Paul Schrader
  • Limonov: The Ballad di Kirill Serebrennikov
  • Parthenope di Paolo Sorrentino
  • The Girl With the Needle di Magnus von Horn

Le pellicole fuori concorso

  • Furiosa: A Mad Max Saga di George Miller
  • Horizon, an American Saga di Kevin Costner (serie)
  • **She’s Got No Name **di Chan Peter Ho-Sun
  • Rumours di Evan Johnson, Galen Johnson, Guy Maddin

Un certain regard

  • Norah di Tawfik Alzaidi
  • The Shameless di Konstantin Bojanov
  • Le Royaume di Julien Colonna
  • Vingt Dieux! di Louise Courvoisier
  • Who Let the Dog Bite? di (Le Proces du Chien) Laetitia Dosch
  • Black Dog (Gou Zhen) di Guan Hu
  • The Village Next to Paradise di Mo Harawe
  • September Says di Ariane Labed
  • L’Histoire de Souleymane di Boris Lojkine
  • The Damned (Les Damnes) di Roberto Minervini
  • On Becoming a Guinea Fowl di Rungano Nyoni
  • My Sunshine (Boku No Ohisama) di Hiroshi Okuyama
  • Santosh di Sandhya Suri
  • Viet and Nam di Truong Minh Quy
  • Armand di Halfdan Ullman Tondel

La Première

  • Misericorde di Alain Guiraudie
  • C’est Pas Moi di Leos Carax
  • Everybody Loves Touda di Nabil Ayouch
  • En Fanfare (The Matching Bang) di Emmanuel Courcol
  • Rendez-Vous Avec Pol Pot di Rithy Panh
  • Le Roman de Jim di Arnaud Larrieu e Jean-Marie Larrieu

Proiezioni di mezzanotte

  • Twilight of the Warrior Walled In di Soi Cheang
  • I, the Executioner di Seung Wan Ryoo
  • The Surfer di Lorcan Finnegan
  • The Balconettes (Les Femmes au Balcon) di Noemie Merlant

Proiezioni speciali

  • La Belle de Gaza di Yolande Zauberman
  • Apprendre di Claire Simon
  • L’Invasion di Sergei Loznitsa
  • Ernest Cole, Lost and Found di Raoul Peck
  • Le Fil di Daniel Auteuil

Immagine: fonte Festival de Cannes