mercoledì 22 Maggio, 2024
21.2 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina a Milano

Dal 3 al 12 maggio si terrà a Milano la 33° edizione del Festival del Cinema Africano d’Asia e America Latina. La Cerimonia d’apertura verrà ospitata nel Cinema Godard di Fondazione Prada. Sono previsti 10 giorni di proiezioni, 42 film di cui 20 sono prime italiane e 2 prime mondiali; saranno previsti anche incontri con gli autori, nonché eventi speciali che celebrano il cinema e la cultura dei tre continenti, eventi che si terranno nei seguenti cinema: Cinema Godard della Fondazione Prada, Cineteca Milano Arlecchino, Cineteca Milano MIC e Auditorium San Fedele. 29 film verranno anche proiettati online su MYmovies. Tutti i film sia in sala che online saranno in lingua originale con sottotitoli in italiano e dopo ogni proiezione i registi ospiti del festival risponderanno alle domande del pubblico; i registi del concorso principale che non parteciperanno in presenza si connetteranno online con la sala. In totale gli ospiti previsti tra quelli online e quelli in presenza saranno circa 50. A inaugurare il festival sarà il film Fremont di Babak Jalali: nel cast c’è una giovane rifugiata afghana, Anaita Wali Zada, nonché una delle star più richieste di Hollywood, Jeremy Allen White.

A presiedere la giuria internazionale sarà un maestro del cinema internazionale, il regista filippino Lav Diaz a cui verrà dedicata una sezione del festival, con la presentazione di alcuni suoi film. Ci saranno anche il regista iraniano Ali Asgari e la distributrice italiana Anastasia Plazzotta di Wanted Cinema ad assegnare il Premio Comune di Milano al Miglior film del Concorso Lungometraggi Finestre sul Mondo, la cui vincita corrisponde ad 8000 euro. Inoltre, una giuria di tre critici cinematografici assegnerà il Premio della Critica – SNCCI al Miglior Film del Concorso Extr’A, la cui vincita corrisponde a 1000 euro. La stessa giuria assegnerà anche un altro premio, quello al Miglior Cortometraggio Africano (2000 euro). Saranno anche assegnati altri premi paralleli: il montepremi totale del festival è di circa 20mila euro.