De Lise a capo dell’unione nazionale dottori commercialisti E' il napoletano Matteo De Lise il nuovo responsabile dell'unione nazionale dei Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili

_21secolo_TeresaGiordano

Una nuova pagina di storia dell’economia è stata scritta poche ore fa. Da poco, si è giunti all’elezione di Matteo De Lise come responsabile dell’unione nazionale dei Giovani Commercialisti.

Matteo De Lise

De Lise è un giovane napoletano che sostiene l’importanza dell’ascolto dei giovani, uno dei perni di quella che sarà la sua presidenza.

“I giovani e i commercialisti devono essere al centro della ripresa: è assurdo pensare di continuare a non ascoltare le loro istanze”. Queste le affermazioni del neopresidente che ritiene, inoltre, che i giovani abbiano maggiori competenze in ambito fiscale, rispetto ai più anziani.

Da sempre, l’economista partenopeo si occupa di materia economica e legale, in quanto svolge le varie professioni di revisore, consulente del lavoro e consigliere dell’ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli.

Le linee guida

La sua amministrazione ha come obiettivo principale, non solo l’inclusione e la partecipazione dei più giovani, ma soprattutto la tutela della PIM (piccola e media impresa).

Secondo il commercialista De Lise, le imprese del Paese costituiscono la base su cui lo stesso si regge, ne rappresentano la salda ossatura, senza la quale una buona gestione economica sarebbe impossibile.

La giunta

Oltre a De lise, la giunta si compone di 4 donne: Deborah Righetti (vicepresidente), Sonia Mazzucco (consigliere), Camilla Zanichelli (consigliere) e il probiviro Elena Ravera.

Gli uomini costituenti l’associazione sono: Emanuele Serina (vicepresidente), Raffaele Loprete (segretario), Francesco Oreste Pepe Milizia (tesoriere), consiglieri: Gustavo Desana, Andrea Cervellini, Francesco Savio, Federico Giotti, Vincenzo Giaccoli, Matteo Balestra, Enrico Lombardo, Leonardo Nesa. Per il collegio dei probiviri, troviamo: Maurizio Renna (presidente) ed Ettore Perrotti.  

La riunione

A Reggio Calabria, provincia dell’omonimo capoluogo calabro, dal primo al tre di ottobre, si terrà la prima riunione capitanata da De Lise.

Il titolo del cinquantottesimo congresso nazionale dell’ente sarà: “Tutela dell’interesse pubblico: professionisti tra funzioni di controllo e legalità”.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories