lunedì 26 Febbraio, 2024
11 C
Napoli
spot_img

Articoli Recenti

spot_img

Darwin Day carnevalesco a Città della Scienza

È tempo di Carnevale e Città della Scienza ha organizzato una festa davvero divertente. Domenica 11 febbraio il polo museale di Bagnoli ha previsto una serie di attività e laboratori dedicate al Carnevale. Ma non stiamo parlando di un Carnevale normale! La festività infatti coincide con il Darwin Day che cade il 12 febbraio. Stiamo parlando di una celebrazione dedicata alla teoria della specie e dell’evoluzione e al suo fondatore, Charles Darwin. La data della festa non è casuale. Il 12 febbraio è infatti l’anniversario della nascita del padre dell’evoluzionismo.

Tra atmosfere creative e divertenti, bambini e ragazzi si immergeranno totalmente nell’universo degli animali e dell’evoluzione, tra show scientifici e coloratissime sfilate in maschera. Ma adesso vediamo subito meglio di che si tratta:

Face Painting Corner

Grazie alla collaborazione della Casper Animation sarà allestito un angolo dedicato al face painting. Con l’aiuto del make up GIOTTO i visi dei bambini dai 3 ai 6 anni verranno trasformati in quelli di meravigliosi animali.

Viaggio nel tempo: le Pitture rupestri

I bambini dai 7 ai 10 anni potranno vivere l’atmosfera della preistoria attraverso un vero e proprio viaggio nel tempo. Senza l’uso dei telefoni o dei pc potranno esprimere la loro creatività attraverso la creazione di vere e proprie pitture rupestri.

L’ecosistema perfetto

Cos’è un ecosistema? Grazie all’aiuto di esperti tutti i bambini dai 7 ai 10 anni scopriranno tutti i segreti di un ecosistema e potranno creare i loro animali preferiti. Attraverso il processo creativo i bambini capiranno come funziona un ambiente sostenibile ed equilibrato.

Darwin Day: maestri di mimetismo

Questo laboratorio interattivo è volto ai bambini dai 3 ai 6 anni. I piccoli potranno colorare e ritagliare maschere di alcuni animali. L’obiettivo è quello di essere mimetici, ovvero confondersi con l’ambiente circostante per riuscire a sfuggire al proprio predatore. Una sfida davvero imperdibile! Dopo seguirà una grandissima sfilata di carnevale con successivo premio per la maschera più bella.

Costruiamo lo zootropio

Cos’è uno zootropio? Questo divertentissimo gioco ottico, nato in epoca vittoriana, non è altro che un cilindro con all’interno un’immagine. Ruotando il cilindro potremmo avere l’illusione che l’immagine si muova. La creazione deve i natali grazie al matematico inglese William George Horner. Durante questa attività i ragazzi dai 10 ai 13 anni potranno crearne uno tutto loro.

Darwin Day: l’uomo e il cane

Durante questo laboratorio interattivo bambini e ragazzi potranno conoscere alcune curiosità sul comportamento dei cani. Il più grande amico dell’uomo infatti possiede grandissime abilità cognitive come la capacità di interagire e di comunicare, la memoria, la percezione, l’apprendimento e la risoluzione dei problemi. Grazie ad alcuni esperti di etologia canina dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e dell‘Università della Campania “Luigi Vanvitelli” i più piccoli potranno scoprire tutte le loro straordinarie capacità.

Eva Maria Pepe
Eva Maria Pepe
Laureata in Lettere classiche, ama l'arte, la letteratura, i viaggi. Il suo più grande sogno è diventare scrittrice.