domenica 26 Maggio, 2024
17 C
Napoli

Articoli Recenti

spot_img

Arte-terapia in arrivo al teatro Abarico di Roma dal 19 aprile

È in arrivo al teatro Abarico di Roma un mese di seminari gratuiti il cui scopo è mettere in luce quanto l’arte possa essere un valido supporto psicologico nella vita di ognuno: non sono infatti una novità i suoi effetti non solo educativi, ma anche terapeutici. Proprio per sensibilizzare su tutto ciò sono stati organizzati un insieme di eventi che partiranno dal 19 aprile e si protrarranno per un mese: si tratta di eventi gratuiti per far conoscere e vivere il potere dell’arte terapia. Un seminario divulgativo e 4 esperienziali guideranno i partecipanti in un originale viaggio all’interno della propria psiche tra parole e voce, tra teatro e scrittura.

Si partirà venerdì 19 aprile dalle ore 18: 30 alle 21 con un seminario introduttivo, “La creatività tratto distintivo degli dei”. “In questo seminario scopriremo le varie sfaccettature della creatività, viaggiando nel tempo e nello spazio. Un percorso interessante e sorprendente che ci ricondurrà direttamente a noi stessi”, così viene descritta nella locandina la prima tappa di questa serie di eventi realizzata da Max Comunicazione, agenzia di marketing e pubblicità fortemente votata alla creatività. Il percorso continuerà poi sabato 20 e domenica 21 aprile dalle 9 alle 18 con il seminario esperienziale Empatìo. Invece sabato 27 e domenica 28 aprile dalle 9 alle 18 sarà la volta di “Le parole che non ti ho detto”; si continua poi sabato 4 e domenica 5 maggio con l’esperienza “Le Madeline” dalle ore 9 alle 18. Il ciclo di incontri si chiuderà sabato 18 e domenica 19 maggio con “Self Talk”, sempre dalle 9 alle 18.

Questo progetto di arte-terapia è vincitore dell’Avviso Pubblico “finalizzato alla raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina” che è stato promosso da Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura. Tra i relatori ci saranno personalità di spicco del mondo della cultura, della comunicazione e del momento creativo come Christian Bergamo, Gianluca Marasca, Stella Grillo, Matteo Martinelli, Maria Giovanna Rosati Hansen e Roberto Macina.