24.3 C
Napoli
venerdì, 27 Maggio 2022

Adamo: ex calciatore della Casertana all’Avellino

Da non perdere

Emanuela Iovinehttps://www.21secolo.news
Ambiziosa, testarda e determinata. Napoletana ma residente a Gallarate. Ho conseguito la Laurea Magistrale in Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II", presentando una tesi dal titolo: "Tendenze Linguistiche del Giornalismo dalla carta al web". Iscritta dal Novembre 2016 all'Ordine dei Giornalisti Pubblicisti della Campania. Diplomata nel Giugno 2013 in danza classica e moderna e attualmente docente di lettere.

Adamo: ex calciatore della Casertana all’Avellino. Il suo nome è Emanuele, giocatore esterno classe ’98 che si è messo in mostra nei due allenamenti con l’Atletico Fiuggi e la Cavese.

Il ragazzo, ha convinto mister Piero Braglia, che dopo averlo attentamento visionato durante un periodo di prova ha deciso di ingaggiarlo. La società, ha stipulato con Adamo un contratto della durata di due anni e l’ufficialità è stata data dalla stessa società attraverso una nota ufficiale.

Il calciatore campano, nonostante la giovane età ha già indossato le maglie del Foggia, Herculaneum, Cerignola, Fidelis Andria e della Casertana. L’esterno ha fatto il suo esordio tra i professionisti con la divisa del Foggia ed ha raccolto due presenze in Coppa Italia Serie C.

Adamo ha inoltre, militato per tre stagioni in serie D con Herculaneum, Cerignola e Fidelis Andria. Con esse ha collezionato sessantasette presenze e messo a segno 10 goal.

La prima vera esperienza in un campionato professionistico l’ha fatta l’anno scorso, indossando la maglia della Casertana, con cui è sceso in campo per ventiquattro volte fornendo anche due assist.

Salvatore Di Somma, direttore sportivo dell’Avellino si è recentemente espresso sul nuovo acquisto nella squadra asserendo: “Emanuele è stato valutato per quasi un mese perchè è stato con noi in ritiro a Sturno ed ha continuato il suo periodo di valutazione al rientro in città. A convincerci sono state le sue caratteristiche tecniche e la sua voglia di mettersi in gioco. Abbiamo spesso detto che le nostre scelte devono essere oculate e proprio un’accurata valutazione ci ha fatto capire che Adamo è il giocatore che mancava alla nostra rosa”.

L’Avellino calcio è una squadra calcistica italiana che attualmente milita in serie C. I colori sociali sono il bianco e il verde e il simbolo della società è il lupo. Nacque nel 1912 e venne dichiarata fallita nel 2010 dal Tribunale Civile di Avellino. Venne dunque radiata dalla Federcalcio e il 10 luglio 2009 fu anche esclusa dai campionati professionistici.

Solo in seguito ad alcune azioni ligali, nacque la nuova società Società Sportiva Dilettantistica, che poi nel giugno del 2010 assunse la denominazione Associazione Sportiva Avellino 1912.

Il 15 giugno 2015 la società annunciò il ritorno del vecchio logo e della vecchia denominazione Unione Sportiva Avellino.

Il 12 luglio 2018 la Covisoc negò alla società la licenza per il campionato di serie B, decisione poi confermata dai ricorsi alla FIGC e al collegio di garanzia del CONI.

Il 7 agosto 2018, il TAR del Lazio rigettò l’istanza di sospensione cautelare del provvedimento di esclusione della squadra dal campionato e venne fondata una nuova società denominata Calcio Avellino Società Sportiva Dilettantistica, la quale il 15 giugno 2019 riprese la denominazione Unione Sportiva Avellino 1912.

 

image_pdfimage_print

Ultimi articoli