Lesione del crociato sinistro per Demiral

 

 

Una serata decisamente sfortunata all’Olimpico ieri sera nel match Roma- Juventus , per Nicolò Zaniolo e Demiral Merih, il quale ha riportato una lesione al crociato sinistro, confermato pochi minuti fa dalla risonanza magnetica fatta in mattinata al J Medical. Un fermo che andrà dai 4 ai sei mesi per il giocatore.

In soli 16 minuti di partita, Demiral è passato dalla gioia al dolore. Prima per il gol a soli tre minuti dall’inizio del match e poi per la lesione che lo vedrà fuori per mesi.

Identica sorte per lesione del legamento crociato con ulteriore lesione meniscale, è toccata anche a Nicolò Zaniolo, confermata la diagnosi sempre in mattinata.

I tempi di recupero seguiranno il protocollo standard, un periodo che sarà compreso tra i 4 e i 6 mesi, con le dovute e  relative valutazioni, dei singoli casi dei giocatori in terapia.

Sta di fatto che almeno per il difensore Demiral la stagione calcistica si può considerare conclusa, questo però non dovrebbe comunque inficiare sull’intervento della Juventus sul mercato.  Si attende infatti  il recupero di Giorgio Chiellini.

L’unica strategia resterebbe quella di bloccare ancora la cessione del giocatore Rugani, che al momento non vanta alcuna trattativa concreta rispetto al mercato.

 

Print Friendly, PDF & Email

more recommended stories

Pin It on Pinterest