4shared
15.5 C
Napoli
giovedì, 15 Aprile 2021

Film erotico polacco: 365 DNI su Netflix

Da non perdere

Mercoledì 24 giugno 2020 uscirà il film “365 DNI” su Netflix.

Il film appartiene al genere erotico.

La pellicola è ambientata in Sicilia e racconta la storia di Massimo e Laura.

Laura arriverà in terra sicula insieme al fidanzato e un gruppo di amici; lì sarà rapita da Massimo, figlio di un boss mafioso locale.

Massimo è molto ricco, tanto da possedere aerei privati e case lussuose.

Inoltre, egli ha anche una stanza dei giochi segreta, dedicata al sesso.

Infatti, in questa stanza, il giovane è solito manifestare le sue perversioni più intime.

Dunque, lui vede lei e la rapisce per 365 giorni allo scopo di farla innamorare e avvicinarla al suo modo di vivere.

All’inizio, Laura è contraria e si oppone con tutte le sue forze, essendo vittima di un rapimento.

Tuttavia, con il passare del tempo, cede pian piano a Massimo.

Dunque, il giovane conquisterà Laura con cene a lume di candele, dichiarazioni d’amore e sessioni di soft bondage.

Il personaggio di Laura è interpretato dalla bellissima e talentuosa Anna-Maria Sieklucka, mentre l’affascinante Michele Morrone veste i panni di Massimo.

Morrone non è nuovo al pubblico italiano. A tal proposito, si ricorda che ha partecipato alla fiction “Sirene” e al programma televisivo “Ballando con le stelle”.

Grazie all’interpretazione in “365 DNI”, il talentuoso attore italiano ha conquistato anche il pubblico polacco.

La trama del film ricorda molto la trilogia di “Cinquanta sfumature”.

Infatti, anche qui come nell’altro film, genere erotico, troviamo elementi del BDSM.

Nella pellicola sono presenti molte  scene hot, che accendono l’atmosfera romantica e drammatica.

“365 DNI” è stato girato dai registi: Tomasz Mandes e Barbara Bialowas.

In questi giorni, Michele Morrone sta pubblicando diverse foto sul proprio Instagram per stuzzicare i fans in vista dell’uscita della pellicola.

Quindi, il pubblico italiano è in delirio in attesa di questa storia erotica, sentimentale e drammatica.

Ultimi articoli