4shared
24 C
Napoli
domenica, 25 Luglio 2021

Festival internazionale della Danza e delle Danze

Da non perdere

Sarà Castello Borgia, con il suo scenario da favola, a ospitare gli artisti nell’occasione del Festival internazionale della Danza e delle Danze. Al confine tra Toscana e Umbria, l’antica fortezza affaccia sul lago Trasimeno ed è immersa in un bellissimo giardino.

Arrivato alla IV Edizione, dopo due anni di assenza, il progetto tornerà a coinvolgere prestigiose compagnie e numerose Étoile provenienti da tutto il mondo. Scambio culturale, tra tersicorei professionisti, che permetterà di far emergere le caratteristiche della danza, soprattutto dal punto di vista sociale.

La danza è, da sempre, coincisa con la disciplina e ha, dunque, sottolineato continuamente l’importanza delle regole di convivenza. Laboratorio didattico e formativo; ciò che differenzia quest’iniziativa dalle altre, rendendola unica nel suo genere, è la capacità di fornire una possibilità d’immersione in un mondo complesso, pieno di meravigliose sfaccettature, grazie alla partecipazione delle “stelle più luminose del palcoscenico”.

Tra i tanti e brillanti artisti, ospite principale sarà Carla Fracci. Il sindaco di Nepi ha intenzione di omaggiarla rendendola cittadina onoraria, insieme a Maria Pia Liotta, direttore artistico del Festival.

Il programma prevede, in occasione del compleanno della talentuosa ballerina, un’esibizione della Banda musicale del comune “Enrico Gai”, diretta dal maestro Professor Giovanni De Lorenzo, e il Gran ballo degli auguri.

Nella serata finale del Festival internazionale della Danza e delle Danze la Ètoile danzerà interpretando una nuova creazione di Beppe Menegatti, con la partecipazione di Alma Manera.

Tra i protagonisti: Avv. Paolo Tortelli, Luciano Mattia Cannito, Sen. Maurizio Gasparri, Cesare Lanza, Giuseppe Picone, Maurizio Costanzo, Franco Miseria, Daniela Cipriani, N.D. Regina Pannuti, Dott. Alfio Agostini.

Durante il Gran Gala della serata finale, avverrà la consegna del prestigioso premio “Schiaccianoci d’oro”, ideato da Enrico Manera con l’intenzione di dare un riconoscimento ai ballerini per la loro forte dedizione a questa meravigliosa forma d’arte.

Gli appassionati della danza, dunque, non possono che essere in trepidante attesa in previsione delle magiche serate del 20, 21 e 22 agosto, pronti per un evento davvero speciale.

image_pdfimage_print

Ultimi articoli